Basket Scauri, niente di nuovo sotto il sole

Basket Scauri, niente di nuovo sotto il sole

Basket Scauri

Basket Scauri

Main Sponsor, presidente, vicepresidente e tutto il consiglio direttivo, dimissionari, hanno decretato, ad oggi ed a meno di auspicabili ripensamenti, la fine del Basket Scauri a livello nazionale.

Lo sponsor che potrebbe aver mostrato interesse per questa società, negli anni scorsi, solo per legittimi fini di immagine ora sembrerebbe aver perso anche questa motivazione in quanto, si vocifera, avrebbe ceduto in toto le sue attività ad altri imprenditori tra l’altro stranieri; gli altri invece accamperebbero una non meglio specificata stanchezza che molto probabilmente va intesa come impossibilità di poter far fronte ad ulteriori impegni economici.

La stessa situazione, sottolineeranno i più attenti, in effetti si era presentata lo scorso anno ma la discesa in campo di un comitato costituito da ex atleti ed appassionati di pallacanestro nonché di semplici tifosi permise la raccolta della cifra necessaria ad affrontare le spese per l’iscrizione al campionato che si è appena concluso con un ottimo piazzamento. A seguito della buona prova di “volontà” anche Sergio Cerro, titolare di Autosoft, fece marcia indietro e confermò l’impegno finanziario per il torneo che andava ad iniziare.

Ora però le cose sembrano essersi messe al peggio ché non si ha sentore di iniziative similari a quella succitata e sembra proprio che il “niet” di Cerro, ex main sponsor, Mancini, ex presidente e Bevilacqua, ex vicepresidente, siano proprio definitivi.
Noi da par nostro siamo inguaribili ottimisti ed, avendo fatto parte in passato di una società – militò per quattro anni in serie B e quando la serie B era serie B – che visse per lunghi anni soprattutto grazie all’apporto economico di piccoli imprenditori e gente comune, crediamo che ancora qualcosa si possa fare.

Sursum corda, ragazzi, e tiriamo fuori i cosiddetti!

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share