Acqua pubblica, i comitati tornano in piazza

Acqua pubblica, i comitati tornano in piazza

Acqua pubblica

Acqua pubblica

I referendum per l’acqua pubblica compiono 2 anni. Il 12 e il 13 di giugno 2011, infatti, il percorso verso la ripubblicizzazione del Servizio Idrico del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua raggiunse lo straordinario risultato della vittoria referendaria con oltre 26 milioni di italiani che scelsero per l’acqua pubblica e la difesa dei servizi pubblici locali.

Da allora, nonostante i tribunali e la Corte Costituzionale continuino a dare ragione ai comitati, nonostante la campagna di Obbedienza Civile abbia portato migliaia di cittadini ad autoridursi la bolletta rispettando il voto di due anni fa, la politica nazionale è stata sorda alle richieste dei cittadini. Si sono succeduti tre governi e nessuno di questi ha messo all’ordine del giorno un programma di ripubblicizzazione del servizio idrico, come gli italiani hanno chiesto con forza il 12 e il 13 Giugno del 2011.

Anche a Latina, 54.763 cittadini pari al 96,74% degli aventi diritto al voto, scelsero per l’Acqua Bene Comune, cioè, per la gestione pubblica del servizio idrico integrato e la cancellazione della quota del 7% dalla bolletta dell’acqua. Nell’ATO Territoriale 4 – Lazio Meridionale – il S.I.I. – Servizio Idrico Integrato è gestito da Acqualatina S.p.a. che ha continuato ad inserire indebitamente in bolletta la remunerazione del capitale investito, esercitando così appropriazione indebita di somme di denaro non più dovute a seguito del voto referendario. A questa illegalità, migliaia di utenti si sono ribellati, inviando ad Acqualatina S.p.a. richiesta di rimborso e procedendo all’autoriduzione della bolletta della quota non dovuta del 7%.

Il coordinamento locale del Forum Italiano dei Movimenti per l’acqua, il Forum Pontino dei diritti e beni comuni, Associazioni, Partiti e Sindacati (che hanno sottoscritto la proposta di delibera di iniziativa popolare e la richiesta delle necessarie modifiche dello Statuto comunale per avviare, anche a Latina, il processo di ripubblicizzazione del S.I.I, depositate agli atti del consiglio comunale di Latina in data 01-08-2012) sollecitano il sindaco a discuterle in consiglio comunale.

La mobilitazione del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua non si è mai fermata e, a due anni dalla vittoria referendaria, rilancia in Italia la Campagna di Obbedienza Civile con una manifestazione in Piazza del Popola fissata per domani mattina, 13 Giugno, ore 10 in Piazza del Popolo a Latina per chiedere la ripubblicizzazione del Servizio Idrico e la piena attuazione dei referendum, per l’Acqua Bene Comune.

Il coordinamento Forum Pontino dei Diritti e Beni Comuni – Forum Italiano dei Movimenti per l’acqua

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share