Terminati gli incontri promossi dallo Spi Cgil sulle problematiche della donna nella società italiana

Terminati gli incontri promossi dallo Spi Cgil sulle problematiche della donna nella società italiana

Violenza sulle donne

Violenza sulle donne

Il ciclo di incontri promossi dallo Spi Cgil per tutto il mese di marzo allo scopo di discutere, proporre e valorizzare il ruolo e le problematiche della donna nella società italiana, si è concluso giovedì 29 marzo presso l’hotel “Villa Fiorita” di Marina di Minturno. Il Coordinamento donne della Lega di Minturno, ha proposto un tema di grande attualità : “La violenza sulle donne e la follia omicida”. Numerosi i presenti e tra questi Mina Cilloni Coordinatrice Donne Spi CGIL Nazionale, la segretria generale Spi Cgil Latina Calliope Iannarelli, la responsabile Provinciale Coordinamento Donne Maria Grazia Delibato .

A tutti la coordinatrice donne della Lega di Minturno, Maria Cira Sannino, ha illustrato le motivazioni che hanno portato alla scelta di trattare un argomento così complesso e purtroppo di grande attualità. La relazione introduttiva è stata svolta da una giovanissima donna, la dottoressa Gaia Fraioli, che recentemente ha discusso la sua tesi di laurea proprio su questo tema, motivata, come ha tenuto a sottolineare, dal desiderio di onorare una persona della sua famiglia, uccisa barbaramente a soli 18 anni (Serena Mollicone-Arce). Un filmato molto eloquente e coinvolgente ha preceduto la relazione ampia , dettagliaa che ha sollecitato interventi da parte di donne e uomini evidentemente interessati al tema proposto.

Molto apprezzate sono state le riflessioni di Paola Di Biase, Mimma Nuzzo, Alfonso Artone, Augusto Rossi e Maria Grazia Delibato che si sono soffermati su alcuni aspetti particoli del tema e sul ruolo in generale della donna soprattutto nell’ambito familiare.

Infine, ampio e dettagliato, è stato l’intervento conclusivo della Coordinaatrice Donne Spi Cgil Nazionale Mina Cilloni, che ha richiamato i punti salienti dei vari interrventi, arricchendoli di ulteriori elementi e riflessioni sui diversi ruoli della donna che ancora oggi incontra innumerevoli difficoltà, resistenze, discriminazioni non solo nel campo lavorativo ma anche nell’ambito familare.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share