Minturno, Stefanelli: “Sui rifiuti va fatta operazione culturale”

Minturno, Stefanelli: “Sui rifiuti va fatta operazione culturale”

Gerardo Stefanelli

Gerardo Stefanelli

Il capogruppo di Minturno Cambia, Gerardo Stefanelli, interviene in merito alla delibera sull’isola ecologica, la 152 del 27 giugno 2013, nella quale gli assessori, in assenza del sindaco Paolo Graziano, hanno approvato il progetto dell’Isola Verde Recillo da inviare alla Regione Lazio al fine di ottenere un finanziamento per la sua realizzazione.

Bene ha fatto il sindaco Graziano – dichiara Stefanelli – a precisare l’errore della giunta, visto che la decisione presa l’anno scorso era quella di realizzare l’isola ecologica in località Parchi. Vorrei, però, che si chiarisse una volta per tutte che un’isola ecologica non è una discarica. In essa vengono conferiti soltanto carta, vetro e plastica e non la frazione umida. Quindi nessun cattivo odore o sporcizia. C’è poca informazione, testimoniata anche dalla petizione dei residenti della località Recillo.

L’esperienza dimostra che le isole ecologiche sono essenziali per una corretta raccolta differenziata all’interno di territori altamente urbanizzati e quindi, secondo quanto asserisce anche l’assessore Lepone, nel nostro Comune ne verranno installate diverse per consentire ai cittadini in ogni orario di smaltire i rifiuti differenziati accumulando anche i punti o sgravi economici. Da tale equivoco si evince quanto in realtà serva una grande operazione di ‘formazione culturale’ dei cittadini, e a quanto pare anche di qualche amministratore.

Da settembre l’assessorato provinciale all’ambiente avvierà un progetto di educazione ambientale rivolto a tutte le scuole per spiegare l’intero ciclo di vita dei rifiuti e trasmettere alle nuove generazioni principi relativi ad una corretta gestione della raccolta differenziata. A Minturno – conclude Gerardo Stefanelli – mi auguro partecipino anche gli stessi amministratori”.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share