Partono le gite sul litorale di Minturno con il battello turistico

Partono le gite sul litorale di Minturno con il battello turistico

Il battello turistico della cooperativa "Pesca Natura Turismo" di Ostia

Il battello turistico della cooperativa “Pesca Natura Turismo” di Ostia

Salperà domani, per la prima volta, dall’attracco del fiume Garigliano il battello turistico che porterà i suoi passeggeri in una traversata sul litorale di Minturno. L’iniziativa, di concerto con l’amministrazione comunale di Minturno, è proposta dalla società cooperativa “Pesca Natura Turismo” di Ostia, che da oltre 20 anni gestisce gite turistiche sul Tevere e sugli scavi archeologici di Ostia Antica.

Questo pomeriggio dovrebbero essere ultimati i punti di lancio e domani mattina, quindi, inizierà la navigazione, che proseguirà fino al 15 settembre. Un progetto che finalmente si concretizza ma che parte da lontano, in quanto la cooperativa romana aveva già più volte fatto richiesta alle amministrazioni comunali ma senza successo. A seguire tutto l’iter è stato il delegato al demanio marittimo, Vincenzo Fedele, che ha coinvolto più enti, tra i quali la Sovrintendenza per i Beni Archeologici del Lazio, affinché potesse partire, perché – ha dichirato – “riteniamo che questa iniziativa possa garantire uno sviluppo turistico ed economico, sfruttando le risorse naturali di cui dispone il nostro territorio”.

Le partenze avverranno tutti i giorni, dalle 10 alle 18, dal fiume Garigliano, mentre gli altri punti dove potranno salire i passeggeri sono il Marina Beach, Lido La Bussola e Lido Il Vascello. Ma i punti dovrebbero aumentare, in quanto altri stabilimenti balneari sono interessati all’iniziativa. Una volta a settimana si terranno visite culturali presso il Comprensorio Archeologico di Minturnae e il Ponte Real Ferdinando, il Monte di Scauri, il porticciolo di Gianole e presso la Montagna Spaccata a Gaeta.

Il programma giornaliero del battello turistico, che può trasportare fino a 90 persone, prevede una gita al largo del litorale minturnese, dove i passeggeri potranno concedersi un bagno rinfrescante e a bordo potranno godersi musica e divertimenti vari con degustazione enogastronomica.

Per maggiori informazioni si può contattare la responsabile della cooperativa “Pesca Natura Turismo”, Giovanna Ranucci, al numero 339.2995366.
Giuseppe Mallozzi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share