Rifiuti, i lavoratori incontrano i vertici del Cns di Bologna

Rifiuti, i lavoratori incontrano i vertici del Cns di Bologna

Ego Eco

Ego Eco

I lavoratori del cantiere dell’ex Asia incontreranno per la prima volta martedì 16 luglio alle ore, presso il Comune di Minturno, i vertici della nuova azienda che si occuperà per sei mesi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, il Consorzio Nazionale Servizi di Bologna. All’importante riunione parteciperanno tutte le sigle sindacali. All’ordine del giorno è in discussione il servizio della nettezza urbana, le modalità di svolgimento e il trattamento economico dei lavoratori. Questi ultimi chiedono la tutela del posto di lavoro per tutti e la riorganizzazione dei turni. Gli operatori ecologici sono comprensibilmente preoccupati per il loro futuro, uscendo dall’esperienza non certo positiva con la Ego Eco, dovuta a continui scioperi, cattive condizioni lavorative, mancati pagamenti. Dall’amministrazione comunale, in particolare dall’assessore all’ambiente Roberto Lepone, sono comunque giunte ampie rassicurazioni. L’incontro di martedì prossimo con la nuova ditta servirà a sciogliere gli ultimi dubbi.
Giuseppe Mallozzi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share