• Home »
  • Politica »
  • Il Comune di Minturno si dota di un nucleo di valutazione per il controllo dei dipendenti
Il Comune di Minturno si dota di un nucleo di valutazione per il controllo dei dipendenti

Il Comune di Minturno si dota di un nucleo di valutazione per il controllo dei dipendenti

Il Comune di Minturno

Il Comune di Minturno

Con un decreto di nomina il sindaco Paolo Graziano ha dotato il Comune di Minturno di un nucleo di valutazione. Un obbligo, in verità, secondo quanto prevede il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro. Ogni ente locale, infatti, deve adottare metodologie permanenti per la valutazione delle prestazioni e dei risultati dei propri dipendenti. In questo rientrano quindi anche la supervisione dell’istituzione delle aree di posizioni organizzative, l’erogazione dei compensi per la produttività e l’integrazione delle risorse al fondo per il trattamento economico accessorio.

“La misurazione e la valutazione delle performance – si legge nel decreto – sono volte al miglioramento della qualità dei servizi offerti dall’amministrazione, nonché alla crescita delle competenze professionali, attraverso la valorizzazione del merito e l’erogazione dei premi per i risultati conseguiti dai singoli e dalle unità organizzative in un quadro di pari opportunità di diritti e doveri, trasparenza dei risultati delle amministrazioni pubbliche e delle risorse impiegate per il loro perseguimento”. Pertanto, tramite il nucleo di valutazione l’ente “provvede a misurare e a valutare la perfomance con riferimento alle unità organizzative o aree di responsabilità in cui si articola e ai singoli dipendenti”.

Il nucleo sarà costituito da tre persone, scelte direttamente dal primo cittadino, che dovranno avere adeguata competenza nelle materie dell’organizzazione amministrativa e aziendale, della gestione delle risorse umane o delle tecniche di valutazione delle prestazioni professionali o del controllo di gestione.

Il sindaco Paolo Graziano ha deciso di nominare quali componenti del nucleo di valutazione Giovanni Mele, Giuseppe Russo e Tony Pellegrino. I componenti del nucleo dureranno in carica tre anni e compete loro un compenso di 4.500 euro al lordo di ogni onere, comprese le spese di viaggio.
Giuseppe Mallozzi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share