• Home »
  • Politica »
  • Nuovo servizio di raccolta dei rifiuti, l’Assessore Lepone: “Il Comune rispetterà le norme di legge”
Nuovo servizio di raccolta dei rifiuti, l’Assessore Lepone: “Il Comune rispetterà le norme di legge”

Nuovo servizio di raccolta dei rifiuti, l’Assessore Lepone: “Il Comune rispetterà le norme di legge”

Ego Eco

Ego Eco

In merito ad alcune notizie apparse sulla rete internet, relative al nuovo servizio di raccolta dei rifiuti e al presunto taglio di posti di lavoro, l’Avvocato Roberto Lepone, Assessore all’Igiene del Comune di Minturno, precisa:

“Rassicuro i cittadini ed i lavoratori del servizio di raccolta dei rifiuti circa il sereno e costruttivo andamento dell’incontro tenuto martedì scorso in Municipio con i delegati sindacali ed i rappresentanti del CNS di Bologna, aggiudicatario dell’appalto temporaneo. La pur legittima divergenza di vedute non ha prodotto né rotture né strascichi polemici tra le parti intervenute. Ci tengo a sottolineare che nella sua azione il Comune si è riferito al capitolato, che indicava 31 dipendenti in servizio nel cantiere minturnese.

Dal punto di vista della solidarietà sociale, è condivisibile l’ipotesi, avanzata dalla nuova azienda, di spalmare il monte ore sui 37 lavoratori comunicati di recente dall’impresa uscente. Occorre anche far notare che il capitolato prevede dotazioni minime per attrezzature e dipendenti (31) e che la ditta incaricata ha, eventualmente, la facoltà di incrementare la propria organizzazione. L’unico elemento di rigidità è rappresentato dal rispetto delle norme di legge in materia”.

All’incontro hanno partecipato il Sindaco, dottor Paolo Graziano, e il Presidente della Commissione Consiliare Igiene Americo Zasa.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share