Affidato il servizio di salvamento alla Escara, unica partecipante al bando

Affidato il servizio di salvamento alla Escara, unica partecipante al bando

Servizio di salvamento a mare

Servizio di salvamento a mare

E’ stato affidato nuovamente alla Cooperativa Escara il servizio di salvamento previsto dal bando pubblicato dal Comune di Minturno, scaduto ieri. Un’unica offerta pervenuta, quella appunto della Escara, che ha presentato un ribasso minimo, appena l’1%. La base d’asta era di 22.800 euro, ridotti a 22.572 euro.

Come si ricorderà, l’anno scorso il servizio di salvamento scatenò diverse polemiche sollevate dall’opposizione sia per la spesa, 15mila euro, quando in passato veniva svolto in maniera gratuita, sia per l’affidamento diretto ad una cooperativa appena costituita, la Escara appunto, vicina all’amministrazione comunale, in quanto figurava come amministratore unico Gabriele Caruso, che poi è stato insignito della delega alle problematiche relative alla Centrale Nucleare del Garigliano. Delega che ha rimesso proprio in concomitanza della pubblicazione della delibera 169 del 27 giugno 2013. La Escara si appresta dunque a iniziare il servizio sulle spiagge libere di Scauri dal primo fino al 31 agosto.

Sul bando ha presentato una denuncia ai carabinieri, in data 29 luglio, l’ex consigliere comunale Livio Pentimalli, anticipando l’esito. “Da voci raccolte in giro – si legge nel testo – si dà per certo che l’appalto dovrebbe essere assegnato alla Cooperativa Escara di Minturno, già nota alle cronache perché la scorsa estate gli si voleva affidare il servizio senza alcuna gara e, tenendo conto che di questa cooperativa fanno parte parenti degli amministratori e fino a qualche tempo fa ne era delegato un rappresentante del sindaco. Se si avverasse quanto da me esposto chiedo l’intervento dell’Autorità Giudiziaria per punire gli eventuali reati commessi”.

Accuse che però vengono a cadere, dal momento che la Cooperativa Escara è stata l’unica a partecipare al bando.
Giuseppe Mallozzi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share