Rifiuti, Stefanelli: “Vogliamo risposte”

Rifiuti, Stefanelli: “Vogliamo risposte”

Gerardo Stefanelli

Gerardo Stefanelli

Apprendiamo con stupore dalle dichiarazioni dell’assessore all’ambiente Roberto Lepone che la ditta solo oggi entrerà in possesso di uno dei mezzi, la spazzatrice, necessari per poter espletare il servizio della raccolta dei rifiuti e che era obbligatorio per poter partecipare al bando di gara. Mi auguro che sia stata solo una svista dell’assessore perché altrimenti le sue affermazioni, qualora fossero veritiere, getterebbero un’ombra sulla regolarità dell’affidamento del nuovo appalto. Su questo argomento presenterò una nuova interrogazione, come già fatto per l’isola ecologica, per le campane della Ego Eco e per il nuovo contratto d’appalto, sulle quali mi aspetto risposte concrete, surrogate da atti ufficiali. Su una cosa però ha ragione Lepone: che la nuova ditta sta lavorando di più rispetto a quanto previsto nell’appalto, avendo forse di contro una convenienza rispetto a quanto contrattualmente convenuto. Infine Lepone dice che il paese è pulito: ci chiediamo in che paese vive l’assessore all’ambiente, visto che le strade sono piene di rifiuti.
Gerardo Stefanelli
Capogruppo Minturno Cambia

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share