Brucellosi, ordinanza di abbattimento

Brucellosi, ordinanza di abbattimento

pecoreAbbattimento degli animali colpiti da brucellosi. Questa la decisione del sindaco di Minturno, Paolo Graziano, che ha emesso un’ordinanza nella quale si dispone l’uccisione di alcuni capi ovini-caprini allevati in una località del territorio minturnese. Il focolaio è stato rilevato dai servizi sanitari che hanno segnalato il caso al primo cittadino che, nonostante le tante ordinanze emesse per la raccolta dei rifiuti, ha dovuto trovare il tempo anche per questo caso, disponendo l’abbattimento dei capi risultati infetti, le cui carcasse saranno incenerite. Ciò per prevenire un’eventuale ampliamento della malattia, scatenata dalla Brucella melitensis, che potrebbe essere contratta anche dall’uomo attraverso il contatto con materiale biologico o animali infetti, per via aerogena oppure attraverso l’ingestione di prodotti di origine animale contaminati. Al proprietario degli esemplari colpiti è stata notificata l’ordinanza, che è diventata subito esecutiva. Un intervento necessario e previsto dalle normative vigenti, che ha eliminato definitivamente i rischi di eventuali trasmissioni ad altri.
Fonte: Latina Oggi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share