• Home »
  • Attualità »
  • Libri scolastici, sconti illegittimi dai marchi della Grande Distribuzione. La denuncia di Confcommercio
Libri scolastici, sconti illegittimi dai marchi della Grande Distribuzione. La denuncia di Confcommercio

Libri scolastici, sconti illegittimi dai marchi della Grande Distribuzione. La denuncia di Confcommercio

Libri scolastici

Libri scolastici

Si porta a conoscenza dell’opinione pubblica che in questi giorni e’ in atto in tutta la Provincia di Latina una forte iniziativa della Confcommercio provinciale a fianco delle piccole librerie storiche, sostenute dal sindacato ALI-Confcommercio Nazionale, che hanno denunciato alle autorità di controllo il comportamento illegittimo posto in essere da alcuni marchi della Grande Distribuzione Organizzata, a Latina ed a Formia, con la quale vengono pubblicizzati sconti per l’acquisto di testi Scolastici del 20%. Tali sconti sono illegittimi in quanto la Legge n.128 del 27.7.2011, art. 2 comma 2, stabilisce un tetto massimo del 15% per gli sconti sui libri.

“Tali politiche della GDO – dichiara il Vice Presidente Vicario della Confcommercio Provinciale di Latina, Italo Di Cocco – denotano due fatti: che la crisi dei consumi ed il calo della domanda ormai colpisce anche i grandi colossi se si vedono costretti ad applicare sconti superiori a quelli stabiliti dalla Legge; che pur di attrarre nuovi acquirenti la GDO non risparmia neanche la cultura”.

“I libri non si acquistano come pacchi di pasta esposti sugli scaffali e le nostre librerie – sostiene il Presidente dell’ASCOM Confcommercio di Formia – sono un valore, un patrimonio per la nostra cultura ed i nostri Centri Storici”.

Entrare nelle librerie e sentire il profumo dei libri intonsi, assaporare il piacere di sfogliarli per carpire la bravura dell’autore, cercare di immedesimarsi nelle sensazioni che la scrittura ci trasmette sono sane abitudini che bisogna praticare e che tutte le Istituzioni devono tutelare come un vero patrimonio culturale.

Ecco perché dobbiamo combattere questi fenomeni di cannibalizzazione della GDO che non risparmiano neanche i testi scolastici e che finiscono per acuire i processi di desertificazione dei nostri paesi e delle nostre città in atto ormai da alcuni anni.

Confcommercio Latina

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share