Gita per il Centro Anziani, dopo un anno il Comune di Minturno ancora non paga

Gita per il Centro Anziani, dopo un anno il Comune di Minturno ancora non paga

Anziani

Anziani

Dopo il distacco della corrente elettrica al circolo anziani di Solacciano a causa delle bollette non pagate dal Comune di Minturno, un altro spiacevole episodio viene posto all’opinione pubblica. Ad oggi, dopo quasi un anno, l’ente non ha ancora erogato il contributo di 550 euro per il pagamento del bus che il Centro Anziani ha utilizzato per una gita nei primi di ottobre 2012 ad Anagni-Fumone. Numerosi sono stati i solleciti seguiti in questi mesi, con promesse varie ma la situazione non è ancora cambiata. E meno male che il vicesindaco Aristide Galasso si era impegnato in prima persona, rispondendo anche rapidamente alle richieste del Centro Anziani con una lettera ufficiale datata 18 settembre 2012 (prot. 41570).

Nel documento (disponibile alla fine dell’articolo), infatti, si legge chiaramente che “l’Ente garantirà la copertura delle spese (550 euro, iva inclusa al 10%), in relazione all’allegato preventivo predisposto dalla ditta Riccitelli di Marina di Minturno”.

“E’ dallo scorso anno che chiediamo il contributo promesso – dichiara Vittorio Guglietta, Presidente del Comitato Coordinamento e Gestione del Centro Anziani Comunale di Minturno – ma nonostante le continue sollecitazioni ad oggi non abbiamo ricevuto nulla. Ci viene detto che i soldi non ci sono. Questa amministrazione dice di aver rispetto per bambini e anziani, è così attenta a questi problemi che per risparmiare ha riservato per gli spettacoli organizzati biglietti omaggio solo per gli amministratori e non per gli anziani.

Non ci sono soldi – conclude Guglietta – ma in questi giorni vediamo assessori, consiglieri, operai, mezzi nell’allestire spettacoli all’aperto, trascurando cose più importanti che riguardano la salute di tutti. Abbiamo richiesto più volte la disinfestazione di aree frequentate da anziani, dove ci sono pulci, insetti di tutti i tipi e ad oggi nessuno si muove pur avendo fatto sopralluoghi e promesse di immediato intervento”.
Giuseppe Mallozzi

DOWNLOAD: Lettera Centro Anziani

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share