• Home »
  • Politica »
  • Ex LSU e rifiuti ancora in discussione, nuovo consiglio comunale richiesto dall’opposizione
Ex LSU e rifiuti ancora in discussione, nuovo consiglio comunale richiesto dall’opposizione

Ex LSU e rifiuti ancora in discussione, nuovo consiglio comunale richiesto dall’opposizione

Il Consiglio Comunale di Minturno

Il Consiglio Comunale di Minturno

La questione degli ex LSU e la gestione dei rifiuti solidi urbani del Comune di Minturno sono di nuovo al centro delle discussioni in consiglio comunale, richiesto dall’opposizione consiliare. La massima assise civica è stata infatti convocata nuovamente per il prossimo 30 agosto, alle ore 19. E’ quanto deciso questa mattina durante la conferenza dei capigruppo consiliari. Il primo punto verterà tutto sulla sospensione degli ex lavoratori socialmente utili decisa dal sindaco Paolo Graziano e dal segretario generale Massimina De Filippis. In particolare, la minoranza chiede spiegazioni su tale decisione, operata a pochi giorni dal consiglio comunale nel quale si era deciso all’unanimità di procedere per trovare una soluzione al problema. Il capogruppo del PD, Mimma Nuzzo, ha consigliato di invitare alla prossima assise anche i rappresentanti locali in Regione, ovvero i consiglieri regionali Enrico Forte (PD) e Rosa Giancola (Lista Zingaretti), Pino Simeone (PDL) e Gaia Pernarella (Movimento 5 Stelle), in modo che possano spiegare più a fondo cosa sta accadendo alla Pisana e quali prospettive vi siano per il futuro degli ex dipendenti comunali. Il secondo punto all’ordine del giorno verte invece tutto sui rifiuti. In particolare, sono ben sei le interrogazioni presentate dal capogruppo di Minturno Cambia, Gerardo Stefanelli, sullo scottante argomento, tornato di nuovo alla ribalta con il sequestro delle campane della Ego Eco operato dalla Guardia di Finanza di Formia e sul quale era intervenuto con un comunicato stampa nel quale chiedeva spiegazioni all’amministrazione comunale. Infine, questa mattina si è tenuta anche la commissione bilancio, nel corso della quale si è discusso della nuova tassa sui rifiuti, la Tares, per la quale è stato richiesto all’ufficio igiene di fare delle proiezioni.
Giuseppe Mallozzi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share