• Home »
  • Attualità »
  • Centro Anziani sul piede di guerra, i presidenti Guglietta e Signore chiedono incontro urgente con il sindaco
Centro Anziani sul piede di guerra, i presidenti Guglietta e Signore chiedono incontro urgente con il sindaco

Centro Anziani sul piede di guerra, i presidenti Guglietta e Signore chiedono incontro urgente con il sindaco

centro-anzianiUna riunione per rendere attuativo il regolamento per il funzionamento del Centro Anziani comunale di Minturno, approvato all’unanimità dal consiglio comunale del 23 gennaio 2013. E’ quanto chiedono il Presidente del Coordinamento e Gestione Centro Anziani Comunale di Minturno Vittorio Guglietta e il Presidente del Circolo Anziani di Scauri Antonio Signore, che segnalano il disinteresse da parte dell’amministrazione alle attività della terza età.

“Abbiamo segnalato e richiesto ufficialmente l’applicazione di quanto previsto dal regolamento ma non abbiamo avuto nessuna risposta”, spiega Guglietta.

Gli fa eco Signore, che ha inviato una lettera al sindaco Paolo Graziano, chiedendo “di fissare un incontro per definire alcuni aspetti relativi all’istituito Centro anziani comunale, ed in particolare al Circolo di Scauri, e dare così certezza a quanto pur previsto dal Regolamento approvato circa otto mesi fa alla unanimità dal Consiglio comunale”. “Vi sono problemi di diversa natura – scrive Signore nella lettera invia al primo cittadino – che sono richiamati dall’art. 4 del predetto Regolamento, e di cui abbiamo più volte parlato con te e con alcuni assessori, che continuano a non trovare soluzione. In assenza di risposte concrete e coerenti con impegni assunti ufficialmente dall’amministrazione comunale, per rispetto dei soci e di quanto unanimemente deliberato dalla assemblea del nostro Circolo, porterò al CDA convocato per lunedì 16 settembre, alle ore 17.00, le mie irrevocabili dimissioni da presidente”.

“Mi unisco alla richiesta del Presidente del Circolo Anziani Scauri Antonio Signore – scrive a sua volta Guglietta – per fare richiesta urgente di un incontro con l’Amministrazione per definire tutti gli aspetti già esposti e per chiarire molti aspetti non vi nascondo che molti presidenti dei Circoli Anziani lamentano carenze e la non risposta a promesse assunte dagli assessori”.

Richieste che seguono episodi non proprio felici come il distacco della corrente elettrica al circolo di Solacciano a causa del mancato pagamento delle bollette da parte del Comune di Minturno o il mancato rimborso per una gita fatta lo scorso anno.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share