Successo per “Mare in cantina”

Successo per “Mare in cantina”

mare in cantinaInvestire sulla valorizzazione di un territorio, sulle sue ricchezze culturali e geografiche, con un progetto a lungo termine e di ampie vedute. Mare In Cantina nasce con questi presupposti agli inizi dell’estate da un’idea di un giovane di Scauri, Andrea Polidoro, laureatosi con pieni voti in Relazioni Internazionali all’Università di Bologna e attuale responsabile per l’Italia di Tasted Magazine e Tasted Journal, riviste di enologia diffuse in tutto il mondo in lingua cinese e in lingua inglese.

La manifestazione ha vissuto due appuntamenti, il 18 luglio alla Spiaggia dei Sassolini di Scauri e il 21 agosto nel centro storico di Gaeta, presso il ristorante Sorelle Cannolicchio signorine zitelle. Nelle due serate, Mare In Cantina ha ospitato circa 30 aziende vinicole provenienti da diverse regioni d’Italia, con Lazio e Campania a fare da capofila, e numerosi produttori locali, registrando quasi 500 presenze tra giornalisti, sommelier, professionisti della ristorazione, appassionati, neofiti del vino e semplici curiosi. Un risultato incredibile, il cui successo testimonia la bontà e la lungimiranza di un progetto ambizioso.

In questa poco brillante fase economica, il mercato del vino, in virtù di un graduale consolidamento internazionale, rappresenta senz’altro una delle eccezioni di maggior successo che il nostro Paese possa vantare. Nei primi mesi del 2013, le esportazioni del settore sono aumentate del 10 %, con un picco del 338 % in Russia rispetto allo stesso periodo del 2012: ad oggi, il 20 % delle bottiglie di vino vendute nel mondo sono prodotte in Italia.

Il Golfo di Gaeta, grazie alla centralità della sua posizione sia rispetto alle due metropoli, Roma e Napoli, che rispetto alle aree ad alta produzione vinicola di Lazio e Campania, può mirare concretamente a divenire una vetrina ambita e riconosciuta del settore enogastronomico, operando un rilancio, in termini di attrattiva turistica e di indotto economico, di assoluto rispetto. Quel rilancio unanimemente invocato che non può poggiarsi esclusivamente sulle buone intuizioni e sulla creatività dei cittadini, ma deve necessariamente trovare il sostegno delle amministrazioni comunali del comprensorio.

Per maggiori informazioni:
www.facebook.com/MareInCantina
andrea.polidoro@tastedmag.com

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share