• Home »
  • Politica »
  • Disagi ai circoli anziani, il vicesindaco Aristide Galasso smorza i toni
Disagi ai circoli anziani, il vicesindaco Aristide Galasso smorza i toni

Disagi ai circoli anziani, il vicesindaco Aristide Galasso smorza i toni

Aristide Galasso

Aristide Galasso

“Il mio intervento in consiglio comunale è servito da stimolo all’Amministrazione, visto che sono colui che è il responsabile dei circoli anziani”. Il vicesindaco di Minturno, Aristide Galasso, interviene sulla questione, sollevata in consiglio comunale, dopo la partecipazione in aula degli esponenti di alcuni circoli di anziani di Minturno, che chiedevano maggiore attenzione nei loro confronti. L’ex primo cittadino di Minturno, ovviamente, si è sentito colpito direttamente dalle polemiche sorte in questi giorni per alcuni problemi che hanno interessato alcuni circoli in uno dei quali è stato staccato anche il contatore dell’energia elettrica.

“Non c’è stata alcuna polemica con la maggioranza – ha detto Galasso – né con il sindaco Paolo Graziano, la cui elezione è stata determinata anche dal mio sostegno. Io ho soltanto affermato che nel bilancio andavano previste le spese per il pagamento delle spese per i circoli anziani, che sono stati riuniti in un coordinamento, che ho portato avanti nei mesi scorsi, altrimenti saremmo stati esclusi dai finanziamenti regionali.

Tra l’altro, in un momento in cui c’è grossa crisi, come è noto, io ho rinunciato ai miei emolumenti da assessore, visto che sono un medico. Quei soldi ai quali ho rinunciato potrebbero essere messi a disposizione delle spese per il mantenimento, manutenzione e tutto ciò che riguarda i circoli anziani, che, è bene precisare, sono persone di cultura, che in molti casi hanno alle loro spalle una carriera di tutto rispetto”.

Nel corso del consiglio è emersa anche qualche critica circa la non eccessiva presenza di Galasso in comune e nelle giunte, ma lo stesso vicesindaco, senza voler fare polemiche con nessuno ha precisato che “il mio lavoro e questioni personali, mi hanno costretto a dover diradare i miei impegni. Del resto – ha aggiunto Galasso, che ha voluto anche elogiare il comitato di festeggiamenti della Madonna delle Grazie per la folla oceanica che ha assistito alla prima serata musicale – non sono ancora pensionato, né faccio politica per mestiere. Ci sono poi dei periodi che, come è successo a me, ci sono dei problemi che ti impegnano più del dovuto, ma questo non significa che intendo trascurare i settori di cui mi debbo occupare”.

Fonte: Latina Oggi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share