• Home »
  • Politica »
  • Uffici senza responsabile, il Comune di Minturno sopperisce con l’esternalizzazione del servizio
Uffici senza responsabile, il Comune di Minturno sopperisce con l’esternalizzazione del servizio

Uffici senza responsabile, il Comune di Minturno sopperisce con l’esternalizzazione del servizio

Il Comune di Minturno

Il Comune di Minturno

Il responsabile del servizio non c’è, il personale è stato investito di maggiori e nuove incombenze e così la giunta del Comune di Minturno ha esternalizzato il servizio di gestione del trattamento giuridico, economico e previdenziale degli impiegati e amministratori. Il Comune ha sottoscritto un accordo con la Tesel di Roma, società che ha già curato l’informatizzazione ed ha l’assistenza del servizio finanziario, tributi, personale e segreteria.

Nella delibera della giunta guidata dal sindaco Paolo Graziano è stato rimarcato il fatto che dal primo marzo scorso il servizio gestione risorse umane è rimasto privo del responsabile formalmente incarico, per cui il Comune ha richiesto l’intervento della ditta Tesel di Roma, che si è occupata già dell’elaborazione degli stipendi e delle buste paga di febbraio, marzo e luglio scorso. L’elaborazione mensile di stipendi, buste paga, secondo l’esecutivo minturnese, debbono essere assicurate in modo continuo e gestite da personale idoneo e adeguatamente formato per evitare disfunzioni.

Quindi è stato stabilito che dallo scorso mese di agosto e sino a dicembre prossimo, sarà la Tesel a provvedere al servizio, per un corrispettivo che ammonta complessivamente a 8.300 euro circa. La Tesel ha già curato l’informatizzazione ed ha l’assistenza del servizio finanziario, tributi, personale e segreteria. L’ufficio personale è investito di maggiori e nuove incombenze che richiedono istruttoria ed atti di complessa elaborazione e tra l’altro fa registrare carenza di personale, in considerazione di assenze prolungate per malattia.

Nella delibera di giunta si fa presente che le Amministrazioni stipulano convenzioni con il Ministero dell’Economia e Finanze per la fruizione dei servizi finalizzati al pagamento degli stipendi e degli altri assegni fissi e continuativi a carico del bilancio dello Stato; in pratica utilizzano i parametri di qualità e di prezzo previsti nel decreto per l’acquisizione dei medesimi servizi sul mercato di riferimento.

Fonte: Latina Oggi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share