• Home »
  • Video »
  • Rifiuti tossici a Borgo Montello, l’ex boss Carmine Schiavone: “Hanno scavato nel posto sbagliato”
Rifiuti tossici a Borgo Montello, l’ex boss Carmine Schiavone: “Hanno scavato nel posto sbagliato”

Rifiuti tossici a Borgo Montello, l’ex boss Carmine Schiavone: “Hanno scavato nel posto sbagliato”

Fanno discutere le dichiarazioni del pentito di camorra Carmine Schiavone rilasciate in esclusiva a Lazio Tv (il video in fondo). L’ex boss torna a parlare dell’interramento dei rifiuti tossici nella discarica di Borgo Montello, dice che gli scavi sono stati fatti nel posto sbagliato e che molto amministratori della provincia di Latina sapevano.

Duro il commento del capogruppo provinciale del Pd Mauro Visari che parla di connivenze ormai certe e chiede azioni concrete a partire già dal consiglio provinciale dell’11 settembre proprio sulla questione della mafia. Duro anche l’intervento di Marco Tomeo de L’Altra Faccia della Politica che propone che vengano rifatti i sopralluoghi con Schiavone.

Il vice presidente nazionale dell’Associazione Familiari e Vittime della Strada chiede l’intervento della magistratura pontina per fare chiarezza e dare risposte ai cittadini.

 

VIDEO – Il servizio di Lazio TV

Fonte: Latina Press

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share