Al Sindaco Graziano: è l’ora delle dimissioni (2)

Al Sindaco Graziano: è l’ora delle dimissioni (2)

Paolo Graziano

Paolo Graziano

È stato pubblicato sul sito comunale il comunicato stampa inerente le nuove nomine e alla revoca dell’incarico di Galasso, ma non sembrano essere state accennate le motivazioni di tale atto. Credo che il Sindaco dovrebbe, per rispetto verso i “suoi” cittadini, dichiarare le motivazioni che lo hanno spinto a prendere tale decisione. Allo stesso tempo è stata pubblicata, da Minturnet.it, la notizia del reintegro degli ex LSU a seguito del ricorso vinto, con tutte le conseguenze correlate. Questa notizia dovrebbe comportare uno stravolgimento, in previsione del bilancio che dovrà essere approvato da qui a qualche settimana, all’interno della maggioranza. Non è ancora finita, perché, se non erro, tra qualche giorno scadranno i termini del contratto per alcuni operai stagionali della società per la raccolta dei rifiuti. E sempre sui rifiuti sappiamo tutti con quanta superficialità sia stato affrontato il problema e anche l’intervento della Guardia di Finanza all’ex Asia è una chiara testimonianza. Per questo rinnovo il mio invito al sindaco, come feci un po’ di tempo fa, a fare un gesto di responsabilità: rassegnare le dimissioni. Sarebbe un gesto apprezzato dai cittadini.
Osservatore Minturno

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share