L’ex delegato Marco Moccia: “La mia personale solidarietà al Dott. Galasso”

L’ex delegato Marco Moccia: “La mia personale solidarietà al Dott. Galasso”

Marco Moccia

Marco Moccia

“La mia totale solidarietà ad Aristide Galasso”. Queste le parole dell’ex delegato Marco Moccia a proposito della revoca dell’ ormai ex Vicesindaco. “Quanto accaduto al Dott. Galasso è la conferma di ciò che denunciai tempo fa, chiunque osi contrastare e porre delle critiche costruttive all’interno dell’Amministrazione Graziano è mal visto se non addirittura ostracizzato, come avvenne nei miei confronti e come è avvenuto nei confronti di Aristide Galasso. Il comportamento del Dott. Graziano, più che da Sindaco, sembra quello di un despota che non accetta la benchè minima critica al suo operato ed alle sue discutibilissime scelte. Un comportamento, quello dell’attuale primo cittadino, privo di educazione, rispetto e coraggio, visto che così come avvenne nei miei confronti, anche il Dott. Galasso ha dovuto sapere di essere stato revocato tramite la carta stampata. Spero che dopo quanto accaduto, l’ex Sindaco Galasso si unisca al ‘Fronte per Minturno’, un gruppo di persone che come me vuole imprimere una svolta radicale a Minturno, per cacciare una volta per tutte il satrapo Graziano ed i vecchi potentati locali a lui collegati”.
Marco Moccia

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share