• Home »
  • Attualità »
  • Il sito del Comune di Minturno è poco trasparente, l’analisi della “Bussola della Trasparenza”
Il sito del Comune di Minturno è poco trasparente, l’analisi della “Bussola della Trasparenza”

Il sito del Comune di Minturno è poco trasparente, l’analisi della “Bussola della Trasparenza”

Il nuovo sito web del Comune di Minturno

Il nuovo sito web del Comune di Minturno

Il sito del Comune di Minturno è poco trasparente. È quanto emerge dall’analisi della “Bussola della Trasparenza”, strumento online che il Governo Italiano mette a disposizione dei cittadini per confrontare, analizzare e monitorare i dati sui portali istituzionali delle pubbliche amministrazioni (link: http://magellanopa.it/bussola). Il principale obiettivo della “Bussola” è di accompagnare le amministrazioni, anche attraverso il coinvolgimento diretto dei cittadini, nel miglioramento continuo della qualità delle informazioni on-line e dei servizi digitali. Allo scopo viene stilata una classifica, con tanto di percentuale dei siti delle pubbliche amministrazioni riguardante i contenuti minimi, definiti nelle linee guida e il numero di indicatori soddisfatti sul totale. Tali indicatori sono correlati alla realizzazione della struttura così come definito dall’Allegato A al D.lgs. n.33/2013.

Ebbene, Minturno non soddisfa nessuno dei 65 indicatori inseriti nell’analisi, come il link “Amministrazione trasparente” mancante in homepage, oppure il “Programma per la trasparenza e l’integrità”, gli atti generali o il bilancio. Accanto a questi requisiti più “impegnativi”, il portale istituzionale è deficitario anche su informazioni del tipo “Telefono e posta elettronica”, probabilmente difficilmente rintracciabili nelle pagine secondo i canoni della “Bussola”.

C’è da dire che Minturno – che nella classifica generale è in posizione 66 – è in buona compagnia. Nel Sud Pontino, infatti, altri Comuni sono allo stesso livello: Santi Cosma e Damiano, Spigno Saturnia, Ponza e Ventotene. A seguire Gaeta con l’1,54% pari a 1/65. In pratica l’unico requisito che soddisfa i requisiti richiesti è l’Homepage, grazie al link “Amministrazione trasparente”.

Mal comune mezzo gaudio, verrebbe da dire. Ma fino a un certo punto, perché se da una parte Formia, città con 40mila abitanti, rispetta tutti i 65 requisiti, dall’altra compare anche Castelforte, Comune molto più piccolo di Minturno, primo in classifica a pari merito.
Giuseppe Mallozzi

Per visionare i risultati CLICCA QUI

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share