La discarica che viene da… lontano

La discarica che viene da… lontano

Rifiuti in discarica

Rifiuti in discarica

Quante cose “strane” accadono in questa Nostra Italia. La Provincia di Latina mi consultò per la costituzione della “famosa” Commissione Ardizzone, al fine di verificare, insieme ad altri professionisti ed esperti , l’insieme dei fattori che provocavano fioriture algali, schiume bianche, ed altre manifestazioni in-naturali considerate straordinarie. In collaborazione con i responsabili degli uffici, il lavoro di raccolta e incrocio dei dati, durò circa un anno. Dopo la presentazione della relazione in Consiglio Provinciale, la Commissione passò da 8 – 9 componenti, a 3. NESSUNO ha sollevato la questione: perché?

Eppure nessuno dei membri della Commissione veniva retribuito, benché in tanti dovevano percorrere qualche centinaio di chilometri per raggiungere Latina. Un rimborso spese chilometrico, tutto qua. E’ più facile gridare al lupo quando la bestia è stata resa inoffensiva, ma quanti si sono fatti avanti per trattare la questione inquinamento fino in fondo? Quali sono i nomi dei politici che hanno preso a cuore il problema senza fare unicamente proclami, ma seguendo seriamente e costantemente quello che gravitava attorno all’universo rifiuti? Oggi è molto più facile fare dichiarazioni.

Ricordo l’Avv. Marcantonio Tibaldi, un Grande Uomo, del quale ricordo questo video, condiviso per riflettere insieme su quanto sia lontano nel tempo un problema che a noi è stato “presentato” solo oggi.

Eppure, solo per fare un esempio, non è possibile restare indifferenti di fronte alle discariche di materiali edilizi per le strade delle campagne di Minturno.

Le tre scimmiette, non vedo, non sento, non parlo, sono oggi diventate cieche, sorde, mute.
Per loro, gridare al lupo, ha significato perdere i sensi.
Per noi, restare indifferenti, può significare perdere la Vita.
Erminio Di Nora

VIDEO
Immagine anteprima YouTube Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato



Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share