• Home »
  • Attualità »
  • Centro Anziani, Guglietta: “Amministrazione indifferente alle nostre istanze”
Centro Anziani, Guglietta: “Amministrazione indifferente alle nostre istanze”

Centro Anziani, Guglietta: “Amministrazione indifferente alle nostre istanze”

centro-anzianiE’ critico verso l’amministrazione comunale il presidente del Centro Anziani di Minturno, Vittorio Guglietta, che dopo l’incontro tenuto ieri pomeriggio con la delegata ai servizi sociali Elena Conte esprime sfiducia nel recepimento delle istanze e soprattutto nell’attuazione del regolamento sui circoli approvato in consiglio.

Alla riunione erano presenti i rappresentanti del Comitato e Gestione del Centro Anziani Comunale di Minturno e i Presidenti dei Circoli Anziani di Scauri, Tufo, Dogana, Minturno, Pulcherini e Solacciano. Diversi gli argomenti in discussione: assegnazione ed ufficializzazione tramite documento amministrativo (convenzione, delibera od altro) per l’affidamento dei locali e delle aree destinate ad ogni Circolo Anziani e già dagli stessi utilizzati da tempo; trasferimento al Comune delle utenze (acqua, luce, ecc.) dei Circoli Anziani di Minturno, Solacciano e Scauri ed il monitoraggio delle stesse nei Circoli di Tufo, Pulcherini e Dogana; interventi di carattere urgente per manutenzione negli stabili come continuamente richiesto e documentato e constatato dai responsabili dell’Amministrazione Comunale.

“Si è discusso molto su tutto – dichiara Vittorio Guglietta – senza ottenere alcun risultato positivo. L’attuale amministrazione, questa è l’impressione riscontrata, non ha nessuna intenzione di intervenire e porre in essere il regolamento che il consiglio comunale ha approvato dichiarando che non ha fondi disponibili.

Per l’assegnazione ufficiale delle aree e degli stabili e per le volture delle utenze dichiarano che non è possibile per la mancanza di un documento di agibilità ma chi deve farlo se non il Comune stesso tramite i suoi uffici competenti?

Comunque – conclude Guglietta – per l’ennesima volta abbiamo lasciato la sede di riunione, delusi e sconcertati da tanta indifferenza”.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share