• Home »
  • Sport »
  • Calcio, pareggio amaro del Città di Minturno-Marina contro Fontana Liri
Calcio, pareggio amaro del Città di Minturno-Marina contro Fontana Liri

Calcio, pareggio amaro del Città di Minturno-Marina contro Fontana Liri

Antonio Merola

Antonio Merola

Città di Minturno-Marina-Fontana Liri termina 0-0, poco gioco nel primo tempo e molto nella ripresa. Punto amaro per i tirrenici che non hanno usufruito di due calci di rigore. Assente Emanuele Pirolozzi per un dolore al linguine, Calabrese in panca per un dolore. In campo, Antonio Conte e Di Vito con Stefano Cenerelli punta. Ex-di turno: G.Luca Simeoli (militò nei rossoblu nell’ultimo anno di eccellenza, nel 2004-05).

Iniziano i ciociari. Prima al 4’ da un angolo a sinistra della porta avversaria battuto da Valev con Quattrucci che spedisce alta. Al 15’ galoppata di Grillo in velocità, ma è bravo Luca Sica a chiuderlo e mandare la palla in angolo. Ora sale in cattedra il team del presidente Chianese con discesa di Di Vito che dalla sinistra scende e crossa in mezzo, ma S. Cenerelli di testa sfiora il palo. Il tempo si chiude con un tiro di Merola da fuori area che va alto. Nella ripresa, il cambio nel team capitanato da Pesce sembra portar linfa al proprio team. Ma dopo 3’,ecco che capitan Pesce mette a terra Antonio Conte e l’arbitro non concede il rigore. Al 12’, punizione da fuori di Di Battista a Della Bona che di testa manda alto.

Dopo 4’, altro episodio da rigore: un lancio a Di Vito, trova la chiusura di Della Bona col braccio e l’arbitro ancora non dà rigore. Al 21’, un rimpallo favorisce ancora Di Vito che serve A.Conte che dalla destra crossa e nel mezzo Neri anticipa Martino pronto per una mezza rovesciata con palla che sfiora il palo. Al 28’ da fuori area, punizione di Rocco che in mezzo alla mischia serve G.Luca Simeoli, ma D.Cenerelli urla presente. Si termina con occasioni ghiotte per i rossoblù con Calabrese a tirare: al 28’A.Conte che destra mette in mezzo a Martino che rovescia al centro senza saltare e trova il neo entrato rossoblù che sfiora il set alto destro della porta difesa da Rea. A 1’ dal termine, errore del portiere Rea che serve St.Cenerelli, palla a destra per Calabrese che sfiora la traversa.

Amarezza e applausi a fine gara. Una vittoria per il team caro al presidente Chianese era meritata. Prossimo turno: Derby della Riviera d’Ulisse a Sabaudia. Vincere per prendersi la leadship della classifica.
Aldo Conte

ASD CITTA’ DI MINTURNO-MARINA
Daniele Cenerelli, Michele Conte (CAP), Merola, Neri, Luca Sica (V.CAP), Graziano, Antonio “Ostia” Conte (43’Domenico De Rosa), Cicala, Stefano Cenerelli, Giovanni Martino, Di Vito (34’ Calabrese). IN PANCHINA: Fedele, Di Luna, Uva, Planta. ALLEN. Gennaro Pernice.

FONTANA LIRI
Rea, Amitrano, Della Bona, Zurolo, Quattrucci, Pesce (CAP), Di Battista (23’Bruni), Grillotti, Grillo, Simeoli, Valev (INTERV. Rocco). IN PANCHINA: Battista, Greco, Iafrati, Mattera, Cimino. ALLEN. Ermanno Fraioli

ARBITRO: Mario Perri ASSISTENTI: G.Paolo Pasquali e Raffaele Accetta (tutti sez. di Roma).

AMMONITI: Merola Neri, Martino, Della Bona, Rocco.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share