Congresso SEL Minturno, rieletto il coordinatore Giuseppe D’Acunto

Congresso SEL Minturno, rieletto il coordinatore Giuseppe D’Acunto

Maurizio Cantafio e Giuseppe D'Acunto

Maurizio Cantafio e Giuseppe D’Acunto

E’ stato eletto per acclamazione Giuseppe D’Acunto, che continua la sua attività di coordinatore del Circolo SEL “Antonio Gramsci” di Minturno. Infatti, non è stata presentata alcuna candidatura alternativa. Si è svolto ieri il primo congresso del circolo mintunese di Sinistra Ecologia e Libertà presso l’Hotel Villa Eleonora di Scauri. Le votazioni per il nuovo coordinatore e per gli incarichi interni si sono tenuto nel pomeriggio, anticipate da un’assemblea pubblica in mattinata, durante la quale sono stati affrontati diversi temi, come la nomina di Claudio Fazzone nella Commissione Antimafia, la decadenza del presidente della provincia di Latina Armando Cusani, la crisi economica che sta mettendo in ginocchio anche l’economia locale, il caso dei rifiuti interrati alla luce delle dichiarazioni di Carmine Schiavone, il Governo di larghe intese, l’Ilva di Taranto, il giornalismo nazionale ormai diventato puro gossip e volto alla strumentalizzazione politica. D’Acunto ha spiegato che “compito del circolo Sel di Minturno è quello di mantenere in piedi la partita della Sinistra, in un Comune difficile come Minturno”. All’assemblea pubblica è intervenuto anche il deputato di SEL Nazzareno Pilozzi. Diversi, infine, gli interventi di esponenti locali che si sono alternati: Mimma Nuzzo, capogruppo consiliare PD di Minturno; Ada Filosa, presidente provinciale ANPI; Cosmo Bianchini, segretario nazionale Silp/Cgil; Maria Rita Manzo, vicesindaco del Comune di Formia; Erminio Di Nora; Ersilia Vitiello, coordinatrice SEL Gaeta; Beniamino Gallinaro, coordinatore provinciale SEL.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share