Spettacolare tromba d’aria a Scauri

Spettacolare tromba d’aria a Scauri

La tromba d'aria avvistata a Scauri (foto di Enzo Orgera)

La tromba d’aria avvistata a Scauri (foto di Enzo Orgera)

Una spettacolare tromba d’aria ha sfiorato il litorale di Marina di Minturno e Scauri. In molti hanno visto questa mattina, intorno alle 13,30, la colonna che si ergeva dal mare fino al cielo (come testimonia la foto scattata da Enzo Orgera da Piazza Portanova). Sembra non siano stati registrati danni agli stabilimenti balneari né alle imbarcazioni nella Baia di Monte d’Oro. La colonna di acqua e aria si è dissolta nello spazio di pochi minuti mentre transitava nello specchio acqueo antistante Monte d’Argento. Fortunatamente nessuna imbarcazione si è trovata lungo il percorso della tromba marina. Danni sono stati registrati, invece, presso alcune abitazioni di Marina di Minturno, dove il forte vento ha fatto volare tegole e scoperchiato gazebo e altre piccole tensostrutture (come testimoniano le foto di Luca Campani alla fine dell’articolo). Intanto, resta sempre alta l’allerta meteo sull’intera provincia di Latina, che proseguirà anche nei prossimi giorni a causa del ciclone denominato “Cleopatra”. Secondo gli esperti sarà una settimana di maltempo con le temperature che scenderanno via via verso valori sempre più invernali e si dovrebbero attestare tra i 13 ei 16 gradi. Brutto tempo previsto anche per tutta la prossima settimana. La Protezione Civile ha diramato l’allerta meteo per il territorio pontino e tutta la regione Lazio. “A partire dalla nottata di lunedì 18 novembre e per le successive 24-36 ore – si legge nella nota – si prevedono precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni potranno dar luogo a fenomeni di forte intensità accompagnati da forti raffiche di vento e frequente attività elettrica”.
Giuseppe Mallozzi
PHOTOGALLERY
Foto di Luca Campani
01 02 03 04

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share