Convegno su Minturnae, ottimo risultato per il Centro Anziani di Minturno

Convegno su Minturnae, ottimo risultato per il Centro Anziani di Minturno

Il comprensorio archeologico di Minturnae (foto di Stefano Paone)

Il comprensorio archeologico di Minturnae (foto di Stefano Paone)

Ottimo il risultato del primo incontro organizzato presso il Circolo di Scauri all’area Sieci del ciclo di iniziative messe in cantiere dal Centro Anziani Comunale di Minturno sulla realtà culturale e monumentale del Comune di Minturno. Argomento della serata è stato: “Il comprensorio archeologico di Minturnae”.

Ha introdotto il tema Antonio Signore con un puntuale inquadramento storico della romana Minturnae, partendo dall’epoca italica degli Aurunci fino all’abbandono del sito sul fiume ed alla nascita sulla collina di Traetto, che segnerà l’epoca medievale del territorio fino ai tempi recenti. Alessio Pimpinella ha illustrato le varie componenti urbane dell’antica città sottolineandone gli aspetti funzionali fino alle tecniche costruttive. Maria Teresa D’Urso ha presentato alcune pubblicazioni edite dall’Archeoclub Minturnae, poi donate al Circolo, sugli scavi del Johnson, le ricerche subacque del Ruegg, i reperti minturnesi conservati a Zagabria, il santuario di Marica sul Garigliano con i risultati degli scavi del Mingazzini. Nonché alcuni testi del De Santis.

Sono state proiettate diapositive illustranti i vari temi. Una visita guidata a Minturnae è in preparazione a breve. I prossimi incontri riguarderanno ” Le chiese di Minturno” e “Le Sieci di Scauri”. Successivamente una serie di iniziative si estenderà all’intero territorio comunale in collaborazione con i circoli anziani di Minturno, Tufo, Dogana , Pulcherini e Solacciano. Tra l’attento e competente pubblico anche Franco Palazzo, già Presidente del Circolo di Scauri, e l’attuale presidente Vittorio Guglietta, coordinatore del Centro Anziani Comunale e promotore dell’iniziativa.

Un suggerimento all’Amministrazione Comunale: dotare il centro comunale degli anziani di un idoneo supporto multimediale in modo che i vari Circoli possano utilizzarlo a rotazione nelle varie manifestazioni che andranno ad organizzare. Un computer portatile ed idonei supporti per la proiezione. Una spesa sicuramente di modesta entità ma di grande valore, non solo in termini di valorizzazione scenica. Sarebbe stato bello proiettare durante l’incontro la suggestiva foto dall’alto dell’area archeologica di Ruggieri-Paone che correda questo post.
Giovanni Pica

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share