• Home »
  • Politica »
  • Nuova pianta organica al Comune di Minturno, nasce il servizio turismo e cultura
Nuova pianta organica al Comune di Minturno, nasce il servizio turismo e cultura

Nuova pianta organica al Comune di Minturno, nasce il servizio turismo e cultura

Chiostro del palazzo comunale di Minturno

Chiostro del palazzo comunale di Minturno

Nuovo organigramma dei servizi e degli uffici del Comune di Minturno. Con due delibere di giunta – la 286/2013 e la 326/2013 – l’amministrazione comunale ha infatti rivoluzionato la pianta organica. Con la prima delibera è stato accorpato il servizio igiene con il servizio demografico per la nomina di Carlo Frasca alla gestione del delicato settore ambientale, il quale già era a capo dell’altro settore. Con la seconda delibera, la 326 (disponibile alla fine dell’articolo), invece, è stato creato un nuovo servizio: Pubblica istruzione, cultura, turismo, relazioni esterne. È stato nominato Antonio Lepone, già addetto alle relazioni esterne del Comune di Minturno. Il numero delle posizioni organizzative resta comunque invariato.

Le motivazioni di tali operazioni sono state determinate in quanto “l’amministrazione – come si legge nelle due delibere – ravvisa la necessità di rimodulare l’organizzazione degli uffici e dei servizi nell’ottica del perseguimento della migliore funzionalità della macchina amministrativa tenendo conto dell’omogeneità dei servizi istituiti in relazione ai compiti d’istituto nonché in osservanza della normativa vigente in materia di trasparenza, efficienza ed efficacia dell’azione amministrativa”.

La nuova pianta organica, quindi, è stata così definita:

  1. Segreteria generale: Massimina De Filippis
  2. Organi istituzionali, affari generali e gestione risorse umane, trattamento giuridico ed economico del personale e degli amministratori: Giovanni Mallozzi
  3. Contenzioso legale, archivio: Maria Signore (vicesegretario generale vicario)
  4. Servizi demografici, elettorale, igiene pubblica, tutela ambientale: Carlo Frasca
  5. Lavori pubblici, viabilità, verde pubblico, toponomastica: Carmine Violo
  6. Urbanistica, edilizia privata: Lucia Gallucci
  7. Tutela paesaggistica, politiche abitative: Antonio D’Angelo
  8. Polizia municipale, commercio, agricoltura, artigianato, protezione civile, servizi sociali: Gian Matteo D’Acunto (Comandante polizia municipale)
  9. Servizi finanziari, sviluppo economico, controllo interni: Antonio Rasile
  10. Patrimonio, acquisto beni e servizi: Maurizio Fiore
  11. Demanio, Pua, sicurezza sul lavoro, cimitero: Giuseppe Papa
  12. Pubblica istruzione, cultura, turismo, relazioni esterne: Antonio Lepone

DOWNLOAD: Delibera GC 326-2013

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share