• Home »
  • Politica »
  • Raccolta differenziata, Minturno rischia di perdere i contributi provinciali
Raccolta differenziata, Minturno rischia di perdere i contributi provinciali

Raccolta differenziata, Minturno rischia di perdere i contributi provinciali

Il Comune di Minturno

Il Comune di Minturno

Il Comune di Minturno rischia di perdere i contributi già assegnati dalla Provincia di Latina per incentivare la raccolta differenziata, accumulati tra il 2006 e il 2011. Si tratta di una somma considerevole, circa 400mila euro, che andrà a finanziare in parte il progetto dell’isola ecologica in località Parchi.

Le motivazioni si evincono dalla lettera del Settore Ecologia e Ambiente della Provincia di Latina del 28 novembre 2013 (prot. 95583) a firma del responsabile del procedimento Francesca Marchetti e del responsabile del settore Nicoletta Valle, inviata al sindaco Paolo Graziano con oggetto: “Utilizzo risorse finanziarie trasferite dalla Provincia di Latina per interventi finalizzati all’incentivazione per la riduzione, recupero e raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani e assimilato annualità 2006-2011” (disponibile alla fine dell’articolo). Nonostante i numerosi solleciti, dal Comune di Minturno non è mai stata inviata la documentazione necessaria per l’erogazione dei contributi.

“Facendo seguito alle vostre note protocollo 42027 del 21/10/2013 e 29686 del 18/09/2013 con le quali codesto Comune chiede autorizzazione a diverso utilizzo di contributi già assegnati come in oggetto indicati – si legge nel documento – con la presente si fa rilevare che, così come più volte chiarito con i funzionari dello stesso Comune e per ultimo con il sindaco in data 18 ottobre, per poter procedere alla sottoscrizione di una convenzione riepilogativa delle somme residue assegnate e non ancora utilizzate dal Comune è necessario acquisire la rendicontazione delle somme spese nonché un piano economico con specifica destinazione dei residui. Si sottolinea inoltre che in assenza di una sollecita risposta si procederà al recupero delle somme non rendicontate attingendo ai contributi assegnati a codesto Comune nel triennio 2009-2011 con DGRL 291/2009, con riserva di adire le competenti vie legali così come specificato nella nota di diffida ad adempiere protocollo 43568 del 22/05/2013”.

Gli uffici comunali dovranno fare in fretta ad inoltrare la documentazione specifica alla Provincia di Latina per non perdere tali somme importantissime per lo sviluppo di una adeguata politica ambientale.

Sull’argomento è intervenuto l’assessore all’ambiente del Comune di Minturno, Roberto Lepone: “Si tratta di contributi relativi alle annualità 2006-2011 che sono in giacenza in Provincia. Sono spese già sostenute per progetti realizzati ma non sono state ancora rendicontate dagli uffici comunali”.
Giuseppe Mallozzi

DOWNLOAD: Lettera settore ambiente Provincia

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share