Via Cistrelli tra erba alta, topi e zecche. La denuncia dei residenti

Via Cistrelli tra erba alta, topi e zecche. La denuncia dei residenti

cistrelli-3Un quartiere lasciato nell’incuria da mesi, tra erba alta, topi e zecche. Sono le lamentele dei residenti di Via Cistrelli, che chiedono un intervento immediato di bonifica delle aiuole e delle aree lasciate a verde, dove l’erba alta arriva anche a superare ampliamente il metro. Per non parlare dei topi e delle zecche che soprattutto nel periodo estivo fanno capolino. Quella di Via Cistrelli è diventata una zona densamente abitata dopo la costruzione delle cooperative, senza tralasciare che si tratta di una strada molto transitata per la presenza della stazione ferroviaria. Fanno sapere i residenti che l’ultima potatura degli alberi risale al 2011, mentre è almeno da Pasqua che non avviene lo sfalcio dell’erba. A questo si aggiungono i problemi dell’illuminazione pubblica. Ad oggi, infatti, su una trentina di lampioni ne funzionano soltanto cinque, lasciando irrimediabilmente la zona al buio. I residenti lanciano l’appello all’amministrazione comunale affinché provveda al più presto a risolvere i disagi.
cistrelli-1 cistrelli-2

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share