• Home »
  • Attualità »
  • “Velok solo per fare prevenzione”, le precisazioni del Comandante D’Acunto
“Velok solo per fare prevenzione”, le precisazioni del Comandante D’Acunto

“Velok solo per fare prevenzione”, le precisazioni del Comandante D’Acunto

Il Comandante della Polizia Municipale Gian Matteo D'Acunto

Il Comandante della Polizia Municipale Gian Matteo D’Acunto

“Non è stato elevato alcun verbale, i Velok sono stati installati per pura prevenzione”. A dirlo è il Comandante della Polizia Municipale di Minturno, Gian Matteo D’Acunto, in merito al nulla osta della Provincia di Latina giunto dopo l’installazione degli speed check di cui abbiamo scritto nei giorni scorsi. “Non essendo state fatte multe non ci saranno ricorsi da parte degli automobilisti né soldi spesi da parte del Comune per l’invio dei verbali”, precisa il responsabile del servizio. Che aggiunge: “E’ vero che dovevamo attendere il nulla osta della Provincia ma il nostro intento era di fare prevenzione su una strada pericolosa come la Via Appia. E in questi mesi la situazione è molto migliorata perché gli automobilisti vanno più piano”. Il comandante D’Acunto precisa anche che “abbiamo acquistato una sola macchinetta che al momento non ha ancora elevato alcuna multa. L’abbiamo solo provata per valutarne il funzionamento e sarà installata ogni volta in posti diversi”.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share