PD di Minturno: “Il cambiamento è ancora possibile”

PD di Minturno: “Il cambiamento è ancora possibile”

Elezioni comunali

Elezioni comunali

Alla luce del risultato elettorale, il Partito Democratico di Minturno ringrazia gli oltre mille elettori che lo hanno direttamente sostenuto in un momento di palese sfiducia nel sistema dei partiti. Ad oggi, il Pd risulta il primo partito sul terirtorio comunale e ha cominciato la sua opera di rinnovamento che culminerà nel congresso di circolo che si terrà dopo l’estate.

Il Pd ringrazia anche i 5448 elettori che hanno creduto nel progetto di Cambiamento portato avanti dalla nostra coalizione a supporto di Gerardo Stefanelli. Tuttavia, oggi più che mai, siamo convinti che la candidatura di Gerardo Stefanelli sia stata la migliore possibile, poiché egli si è confermato un politico assolutamente maturo, lungimirante ed equilibrato, in grado di portare il consenso ad un livello notevole, soprattutto in considerazione del panorama politico che da anni ha pervaso ed incancrenito il nostro Comune. Un consenso ottenuto anche in virtù delle diversificate, articolate e convincenti proposte programmatiche di interventi possibili sul territorio, finalizzati al perseguimento di quell’idea della Città di Minturno che avremmo voluto proporre e consegnare ai nostri concittadini e soprattutto ai nostri figli.

Riteniamo che tale risultato elettorale vada giudicato positivo ed incoraggiante, soprattutto tenendo conto del fatto che lo sfidante vincitore era molto più radicato sul territorio, per via della sua trentennale esperienza politica e delle sue aderenze e conoscenze personali. Oltre tutto, la campagna elettorale ha visto Stefanelli e l’intera coalizione oggetto di accuse e calunnie – da parte di gruppi oppositori evidentemente immaturi e presumibilmente non controllati – che ne hanno coinvolto perfino la sfera personale, con illazioni pesantemente calunniose e diffamatorie.

La nostra opposizione in Consiglio comunale, dunque, nel rispetto di una cristallina correttezza istituzionale, sarà più che mai motivata e dura, costruttiva e propositiva, nella certezza che questo Paese possa e debba cambiare in meglio. Grazie al consenso ottenuto, il Partito Democratico ha confermato nella carica di Consigliere comunale la Prof.ssa Mimma Nuzzo e intende continuare a lavorare con l’intera coalizione.

Infine vogliamo sinceramente garantire al nuovo sindaco Paolo Graziano, a cui facciamo i nostri migliori auguri di buon lavoro, che potrà contare in ogni caso sul nostro apporto e contributo fattivo, per il superiore bene del paese, pur nella nostra diversa prospettazione etica e politica dei risultati da perseguire.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share