L’ennesimo disservizio

L’ennesimo disservizio

Il Comune di Minturno

Il Comune di Minturno

Ma è normale che in questo Comune servizi essenziali, quali l’assistenza domiciliare, il centro diurno per disabili e un asilo nido, restino chiusi? Già giorni fa mi è stato riferito di questa situazione, ma ho atteso che uscissero notizie sulla stampa locale per avere la conferma. E, infatti, grazie solo a Minturnet.it, ho letto la notizia che avrei preferito non leggere, perché ha confermato quanto riferito. Dei servizi così importanti non possono essere interrotti neanche per un giorno, invece, a quanto sembra, resteranno inattivi per più giorni, poiché i contratti con le cooperative sono scaduti. Ma non sono neanche sicuro che saranno solo pochi giorni, poiché quest’amministrazione ha avuto mesi per organizzarsi ed evitare questa situazione, e invece questi sono i risultati. È anche lo stesso Stefanelli, consigliere d’opposizione, che esprime la sua perplessità attraverso un suo commento alla notizia: “Come fanno a dire che riapriranno tra pochi giorni se non hanno bandito ancora la gara?” Fatto sta che non ci troviamo dinanzi ad un semplice disguido, anzi, è l’ennesimo disservizio che alcuni cittadini di Minturno stanno subendo. Forse è arrivato il momento che i cittadini scendano in piazza a far sentire la propria voce, visto che la maggior parte di coloro che sento sono delusi da questo modo di amministrare, e che la maggior parte di questi sono gli elettori di Graziano.
Osservatore Minturno

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share