Minturno Cambia, Daniele Sparagna si dimette

Minturno Cambia, Daniele Sparagna si dimette

Daniele Sparagna

Daniele Sparagna

Daniele Sparagna lascia la direzione della lista civica “Minturno Cambia”. Ha rimesso proprio oggi le sue irrevocabili dimissioni da segretario al consiglio direttivo del gruppo politico, rappresentato in consiglio comunale da Gerardo Stefanelli. “Voglio precisare che queste dimissioni non rappresentano una spaccatura tra me e Gerardo Stefanelli, ma un rinnovamento nel gruppo”, ha dichiarato l’ingegner Sparagna, che in queste settimane sta effettuando, per conto del Comune di Minturno, le verifiche tecniche sull’agibilità della Scuola di Via Italo Balbo di Scauri. Ed è proprio quest’ultima la ragione ad averlo spinto a lasciare l’incarico politico al fine di evitare facili strumentalizzazioni. “E’ bene ribadire – spiega Sparagna – che non sono stato il primo tecnico ad essere interpellato dall’amministrazione comunale, ma il terzo. Ho deciso di accettare questo incarico professionale per responsabilità, non me la sono sentita di lasciare l’amministrazione in difficoltà e di tradire la fiducia dei genitori e degli amici che nel frattempo avevano manifestato la più ampia fiducia nei miei confronti. Sapevo bene che qualcuno avrebbe speculato sul mio ruolo per attaccare Gerardo Stefanelli sul piano politico. Ritengo che ‘Minturno Cambia’ debba esprimere al massimo le sue potenzialità, che non devono essere messe in discussione per gli impegni professionali del suo responsabile politico. Per questo motivo ho rimesso al consiglio direttivo le mie irrevocabili dimissioni da segretario della lista civica”. Il successore alla segreteria sarà deciso dal prossimo consiglio direttivo del gruppo politico, anche se tra i papabili sembra essere in pole position Giuseppe Pensiero, il primo dei non eletti alle ultime elezioni amministrative con 180 voti.
Giuseppe Mallozzi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share