Apre a Scauri “Gli Angeli”, onoranze funebri per animali

Apre a Scauri “Gli Angeli”, onoranze funebri per animali

OLYMPUS DIGITAL CAMERAChi ha vissuto con un animale domestico sa benissimo che è un’esperienza che segna indelebilmente la propria esistenza. Che si abbia un cane, un gatto o un’altra specie di animale, si vive con esso un rapporto di affetto, fiducia e amore incondizionati. I cosiddetti “animali da compagnia” rappresentano una presenza costante in tutti i giorni della propria vita, scandita da orari e impegni lavorativi che diventano impegni anche per il nostro piccolo amico a quattro zampe. Gli animali diventano così membri della famiglia a tutti gli effetti: loro ci donano senza riserve amore e felicità e noi, in cambio, ci occupiamo di loro, nutrendoli e curandoli ogni volta che lo necessitano. E’ comprovato che chi possiede un animale da compagnia è più felice e vive meglio di chi non ce l’ha, ha meno probabilità di sviluppare alcuni tipi di allergia, elimina più velocemente le tossine dal proprio corpo ed è complessivamente più sano. Anche moralmente parlando, i nostri “pelosetti” ci aiutano ad affrontare difficili esperienze, donandoci un sano buonumore che influisce positivamente sul nostro organismo. Sono sempre più numerosi, ad esempio, gli ospedali che permettono ai malati di ricevere la visita del proprio animale domestico, poiché i problemi fisici vanno combattuti prima di tutto con la mente e con la giusta predisposizione.

Proprio per questo motivo, quando per malattia, vecchiaia o per un incidente i nostri animali da compagnia vengono a mancare, il vuoto che lasciano è enorme. Il senso di perdita è talmente forte da lasciare spesso storditi, proprio come se avessimo perso un familiare “umano”. Tuttavia, mentre in altri Paesi europei e negli Stati Uniti esistono numerosi cimiteri per animali, in Italia siamo ancora molto indietro e la possibilità di poter dare il giusto saluto ai nostri compagni di vita che ci hanno lasciato diventa molto più difficile, andando ad acuire il dolore per la nostra perdita.

Una volta tanto, però, Minturno è all’avanguardia con una bella realtà locale: dal 1 dicembre 2013 ha aperto i battenti “Gli Angeli”, un’agenzia di onoranze funebri molto particolare che, oltre a dedicarsi ai cari estinti, si occupa anche dei nostri amici animali che tanto abbiamo amato. Un modo delicato e sentito di stare vicino ai nostri fedeli amici a quattro zampe anche nel giorno più buio.

L'agenzia "Gli Angeli"

L’agenzia “Gli Angeli”

“E’ un servizio dedicato a tutti gli animali da compagnia, per permettere ai proprietari che hanno goduto della vicinanza e dell’affetto del proprio cane o gatto di affrontare con animo diverso il viaggio più difficile e misterioso del proprio animale domestico, che nel frattempo è diventato un vero e proprio compagno di vita”, dichiara Pietro Romanelli, titolare dell’agenzia. Un modo, quindi, per essere vicini ai nostri amici a quattro zampe nel giorno più triste, accompagnandoli dolcemente nel momento di passaggio dalla vita terrena ad una vita “altra” con professionalità ed etica, nel rispetto del dolore di chi ha subito una perdita e nel rispetto dell’animale stesso.

Il servizio è attivo 24 ore su 24, anche nei giorni festivi e si occupa di costruzione marmi, cremazioni e piccoli inumazioni. I proprietari orfani del proprio amico a quattro zampe potranno quindi seppellirlo nel proprio terreno (per chi ha questa disponibilità), oppure al cimitero degli animali a noi più vicino che si trova a Caserta, oppure potranno essere cremati e conservarne le ceneri in un’urna. Dato che Romanelli è l’unico in zona ad occuparsi anche della sepoltura degli animali da compagnia, le richieste non sono mancate e diverse persone si sono già rivolte alla sua agenzia per salutare con affetto un’ultima volta l’amato e fedele compagno “pelosetto”.

L’agenzia “Gli Angeli” si trova in via Appia a Scauri e per qualsiasi informazione è sempre attivo il numero 389.2989429. Un modo civile e dignitoso di rispettare la vita, in ogni sua forma.
Gisella Calabrese

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share