Calcio a 5, la presentazione del week-end minturnese

Calcio a 5, la presentazione del week-end minturnese

calcioIl calcio a 5 a Minturno si appresta a vivere un altro intenso week end sportivo. Tanti gli appuntamenti e i match da seguire con estrema attenzione, poiché inizia a essere alta la posta in palio. Le squadre minturnesi, come accade da anni ormai, fanno la voce grossa, ma i campionati sono talmente competitivi che si ha la netta sensazione che anche quest’anno vivremo in spasmodica concitazione l’andamento dei tornei fino all’ultimo atto. Ma andiamo nello specifico a presentare quello che ci attende in questo sabato di calcio a 5.

SERIE C 2 GIRONE C, 16/A GIORNATA (3/A DI RITORNO)
Atletico Anziolavinio-Minturno: Impegno sulla carta abbordabile, quello che attende il Minturno, impegnato questo sabato sul campo dell’Atletico Anziolavinio. La formazione ospite è comunque obbligata a vincere per tenere il passo della capolista Real castel Fontana, che precede i minturnesi di un punto in classifica (39 contro 38), ma che, almeno nelle previsioni, avrà un impegno tutt’altro che agevole sul difficile terreno dell’Anni Nuovi Ciampino, che viaggia in piena zona play off a 32 punti. Altro vantaggio (puramente teorico) per il Minturno sarà quello di giocare alle 17, orario che segue di 120 minuti quello della gara della prima ella classe, e questo aspetto potrebbe rappresentare un incentivo in più dal punto di vista delle motivazioni e dell’approccio psicologico alla partita. Obbligo, o quasi, affidarsi a Vincenzo Zottola, già a segno 23 volte in questo torneo e che ha sempre dimostrato, fin qui, di essere autentico trascinatore in fase realizzativa della squadra minturnese.

Minturnomarina-Velletri: Alle 15.30, invece, va in scena Minturnomarina-Velletri, altro match tutt’altro che scontato. Gli ospiti, infatti, si presentano a Marina di Minturno con disperato bisogno di punti per allontanare le sabbie mobili delle ultime posizioni di classifica, senza alcuna intenzione di lasciar facile strada ai padroni di casa e di giocare il ruolo di vittima sacrificale. Con la vetta della classifica lontana diciotto punti e la zona bassa non poi così distante, il Minturnomarina ha l’obbligo di centrare il bottino pieno, per non perdersi in un campionato anonimo o, peggio, rischiare di essere risucchiato dalle peggiori della classe.

SERIE D, LT – GIRONE B, 14/A GIORNATA (PRIMA DI RITORNO)
Formia 1905 Calcio-Olympus Sporting Club: E se la Serie C 2 promette spettacolo, non da meno è la Serie D dove, nel girone B della circoscrizione di Latina, le squadre di Minturno dominano per presenza e per tifosi al seguito. La prima partita che andiamo ad analizzare è Formia 1905 Calcio-Olympus Sporting Club, gara che sulla carta sembrerebbe senza alcun risultato possibile, se non quello della vittoria ospite. A soli tre punti e in piena crisi di gioco e risultati, il Formia si appresta a ospitare la formazione minturnese con poche chances di riuscire nell’impresa di accumulare punti al fischio finale. Al contrario, l’Olympus ha nel mirino il quarto posto dell’Atletico Maranola, distante sole tre lunghezze, che garantirebbe di continuare a sperare in posizioni di vertice fino al termine del campionato. Quando manca un intero girone, tutto è ancora possibile. Vietato sbagliare.

Atletico Gaeta-Palavagnoli 89: Di ben altra difficoltà l’impegno che attende il Palavagnoli 89 sul campo dell’Atletico Gaeta, che quest’anno sta riscattando alla grande l’opaca stagione scorsa. La formazione gaetana, infatti, è agganciata al secondo posto, in coabitazione con l’Old Ranch, e ha tutta l’intenzione di continuare la marcia d’avvicinamento alla capolista Fondi. Impelagato a 17 punti e con tanti dubbi sul groppone, la formazione minturnese si presenta al campo gaetano con il timore di piombare nell’incubo zona retrocessione.

Old Ranch 97-San Giovanni Spigno: Tosto impegno anche quello che attende l’Old Ranch 97, la squadra di Minturno più in alto in classifica. In città arriva infatti il San Giovanni Spigno, che quest’anno ha dimostrato di poter dare fastidio a parecchi e che ha saputo sfoderare prestazioni d’alto livello. All’andata fu una vittoria di misura per l’Old Ranch (4-5), chiamato a ripetere il successo di un girone fa per non permettere al Fondi, in trasferta a Sperlonga, di prendere il largo e fare le prove generali di fuga.

D.L.F Formia-Tremensuoli: L’ultimo match che andiamo a presentare rappresenta un secondo incrocio sull’asse Formia-Minturno: il Tremensuoli, infatti, scenderà sul campo del D.L.F Formia per una partita che rappresenta un vero e proprio scontro salvezza. Fra le due formazioni ci sono 6 lunghezze in favore dei minturnesi, che comunque possono stare tutt’altro che tranquilli. Una sconfitta, infatti, potrebbe mettere in seria difficoltà la squadra in vista dei prossimi impegni.

Marco Macca

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share