Basket Scauri-Alfa Omega, la presentazione del match

Basket Scauri-Alfa Omega, la presentazione del match

Basket Scauri

Basket Scauri

Vincere per continuare una marcia trionfale e un campionato da dominatrice. Il Basket Scauri, a distanza di un mese, torna a giocare al Pala Borrelli e riceve l’Alfa Omega, strapazzata all’andata con il punteggio di 80-63.

Una gara, sulla carta, ampiamente alla portata degli uomini di coach Tiziano Addessi, implacabili fin qui quando impegnati al palazzetto scaurese. Le vicende societarie di quest’estate, che hanno vanificato quanto di buono fatto nella passata stagione in B1, sembrano solo un lontano quanto cupo ricordo. Il presente dice che questa squadra è viva, che ha voglia, fame di vittorie, un presente radioso e un futuro che incute ottimismo. Vincere è la medicina migliorare per curare la propria volontà di tornare grandi, di tornare fra i grandi del basket nazionale.

Ora l’Alfa Omega, che si trova in ottava posizione in campionato, a 12 punti e a 14 lunghezze proprio dallo Scauri capolista, con un vantaggio però tutt’altro che rassicurante sulle dirette rivali per non retrocedere. Parola d’ordine, dunque, è attenzione, è pazienza. Vincere è troppo importante, per dare continuità ai risultati e incutere timore alle inseguitrici. Il pubblico del Pala Borrelli, ci scommettiamo, saprà dare il giusto apporto alla squadra, un mese dopo l’ultimo appuntamento vissuto al palazzetto.

I delfini sono reduci dalla rotonda vittoria in casa del DIL. Fox con il punteggio di 60-95, mentre gli avversari vengono dallo stop interno patito contro il San Paolo Ostiense per 58-60, e avranno dunque tutte le intenzioni di riprendere un cammino fin qui comunque positivo e in linea con le aspettative d’inizio stagione. Arbitri dell’incontro saranno i signori Ciolfi Simone di Pomezia e Serva Emanuele di Roma.
Marco Macca

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share