• Home »
  • Magazine »
  • Allargamento in maggioranza? E’ ora di dimostrare coerenza per i “fedeli” di Graziano
Allargamento in maggioranza? E’ ora di dimostrare coerenza per i “fedeli” di Graziano

Allargamento in maggioranza? E’ ora di dimostrare coerenza per i “fedeli” di Graziano

comune minturno

Il Comune di Minturno

Il 10 maggio 2013 scrissi la notizia “Un nuovo Centrodestra?!” e il 13 maggio “Passaggio in maggioranza?” e con l’incontro di venerdì sera, è stato “ufficializzato” l’ingresso di Maurizio Faticoni nel gruppo di Fabio Saltarelli. Lo stesso ex consigliere d’opposizione ha dichiarato che “un eventuale allargamento della maggioranza, ritengo che sia naturale…. che non c’è stata alcuna esigenza da parte del sottoscritto di avere un assessorato, ma ritengo che ci sia un problema di rappresentanza in giunta per questo Nuovo Centrodestra. Io non ho aderito per entrare in giunta, se il coordinatore Tiero dovesse decidere che bisognerà esprimere un nostro assessorato allora darò la mia disponibilità”. Dopo queste dichiarazioni, se in politica dovesse regnare la coerenza, ma purtroppo non è sempre così, il resto dei consiglieri “fedeli” a Graziano, dopo aver ribadito attraverso le parole di Americo Zasa che ha dichiarato che “Siamo contrari a qualsiasi allargamento della maggioranza, come già ribadito durante qualche riunione passata. Gli elettori hanno eletto questa squadra, formata da dieci consiglieri, e tale deve restare, altrimenti possiamo anche tornarcene a casa domani stesso”, dovrebbero mettere da subito in minoranza il Sindaco e dimostrare coerenza e non attaccamento alla poltrona. Molti elettori di Graziano lo hanno sostenuto durante la campagna elettorale proprio per la sua volontà di andare da “solo” con lo slogan “Insieme a voi, contro tutti”. Credo che a questo punto per il gruppo di consiglieri della Lista Graziano, tra cui Americo Zasa, sia arrivata l’ora di dimostrare al paese e ai suoi elettori un minimo di coerenza: sfiduciate il Sindaco!
Osservatore Minturno

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share