Pensiero (Minturno Cambia): “Maggioranza in crisi, il sindaco si prenda le sue responsabilità”

Pensiero (Minturno Cambia): “Maggioranza in crisi, il sindaco si prenda le sue responsabilità”

Giuseppe Pensiero

Giuseppe Pensiero

Le ultime vicende che stanno interessando la maggioranza non fanno che confermare la scelta fatta due anni fa. Minturno Cambia voleva portare una ventata di novità nel panorama politico locale, lasciando fuori l’accaparramento di poltrone e l’arroccamento del potere precostituito, a cui invece stiamo assistendo con il governo Graziano. Ci sembra molto chiara la lettura da dare ai messaggi lanciati dal nuovo sodalizio targato Saltarelli-Faticoni: bocciatura dei primi due anni di amministrazione e aggiornamento del programma elettorale da integrare con un probabile rimpasto in giunta, con la velata minaccia di sfiducia al primo cittadino se non verranno accettate tutte le richieste. La crisi politica è ormai in atto e ci stupisce il silenzio del resto della maggioranza che accetta passivamente questo stato di cose. Riteniamo che il sindaco Graziano debba prendersi le proprie responsabilità nell’affrontare questa situazione per non portare il paese nel caos e auspichiamo che i consiglieri più giovani e mossi da buoni propositi si impegnino a uscire da una tale impasse politica.
Giuseppe Pensiero
Coordinatore Minturno Cambia

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share