• Home »
  • Attualità »
  • Progetto “Distretti Insieme”, sette posti disponibili a Minturno per persone svantaggiate
Progetto “Distretti Insieme”, sette posti disponibili a Minturno per persone svantaggiate

Progetto “Distretti Insieme”, sette posti disponibili a Minturno per persone svantaggiate

Chiostro del palazzo comunale di Minturno

Chiostro del palazzo comunale di Minturno

Sono sette i posti disponibili nel Comune di Minturno tra gli interventi di inserimento sociale attraverso il concorso pubblico indetto dal Distretto Socio-Sanitario di Formia-Gaeta. L’avviso pubblico, pubblicato sull’albo pretorio cartaceo ma stranamente non online sul sito istituzionale dell’Ente, riguarda un totale di 86 interventi per persone residenti nei Comuni di Formia, Gaeta, Minturno, Itri, Castelforte, Spigno Saturnia, S.S. Cosma e Damiano, Ponza, Ventotene, Fondi, Terracina, San Felice Circeo, Sperlonga, Lenola, Monte San Biagio e Campodimele. Come già detto, a Minturno sono disponibili sette posti. La scadenza è per venerdì 14 febbraio 2014.

I destinatari. Persone con disabilità; Persone molto svantaggiate (categorie determinate all’art. 2 comma 19 del Regolamento (CE) 800/2008); Persone svantaggiate (categorie determinate all’art. 2 comma 18 del Regolamento (CE) 800/2008) nei limiti dei posti disponibili nel proprio comune di residenza.

Posti messi a bando. La distribuzione del numero di inserimenti (86) è così definita:
Formia n. 12, Gaeta n. 7, Minturno n. 7, Itri n. 5, Castelforte n. 3, Spigno Saturnia n. 2, S.S. Cosma e Damiano n. 4, Ponza n. 2, Ventotene n. 2, Fondi n. 12, Terracina n. 14, San Felice Circeo n. 5, Sperlonga n. 2, Lenola n. 3, Monte San Biagio n. 4, Campodimele n. 2.

Inserimenti. Gli inserimenti del valore lordo di € 5.000,00 hanno durata limitata (sei mesi più la possibilità di ulteriori sei mesi). Ciascun beneficiario svolgerà la propria attività presso gli Enti di residenza attraverso la costituzione di rapporti di collaborazione occasionale (con l’utilizzo di buoni lavoro per i primi sei mesi).

Criteri per la selezione e la formazione della graduatoria. La graduatoria è stilata in base ai seguenti criteri e relativi punteggi:

CRITERI PUNTEGGIO
A Richiedente con Invalidità da 46 a 67 PUNTI 2
A Richiedente con Invalidità da 68 a 75 PUNTI 4
A Richiedente con Invalidità da 76 a 99 PUNTI 6
B Nucleo familiare monoparentale con 1 figlio minore a carico (ogni figlio oltre il primo +2,5) PUNTI 12
B Nucleo familiare con 1 figlio minore a carico (ogni figlio oltre il primo +2,5) PUNTI 8
B Nucleo familiare monoparentale con 1 figlio a carico (ogni figlio oltre il primo +2,5) PUNTI 8
B Nucleo familiare con 1 figlio a carico (ogni figlio oltre il primo +2,5) PUNTI 6
B Nucleo familiare composto da una sola persona PUNTI 4
C Figli o genitori disabili o invalidi (+1,5 per unità aggiuntive) PUNTI 4
C Canone di locazione PUNTI 2

REDDITO ISEE
D – Reddito ISEE pari ad € 0* PUNTI 7
D – Reddito ISEE compreso tra € 0,01 ed € 2.333,00 PUNTI 5
D – Reddito ISEE compreso tra € 2.333,01 ed € 4.666,00 PUNTI 3
D – Reddito ISEE compreso tra € 4.666,01 ed € 7.000,00 PUNTI 1
E Disoccupazione da sei a 12 mesi PUNTI 5
E Disoccupazione superiore a 12 mesi PUNTI 10

– IL PUNTEGGIO FINALE SARA’ DATO DALLA SOMMA DEI VALORI A+B+C+D+E.
– In caso di presentazione di più istanze provenienti dallo stesso nucleo familiare, si terrà conto di una sola istanza.
– In caso di parità di punteggio verranno favorite le situazioni con minore reddito.

*Per i redditi ISEE pari a zero ( € 0 ) è obbligatorio, a pena di esclusione, allegare copia dell’autocertificazione attestante la fonte del proprio sostentamento specificando quale soggetto provvede e in quale entità.

Presentazione della domanda. La richiesta dovrà essere presentata agli Uffici Servizi Sociali del proprio comune di residenza entro il giorno 14/02/2014. Il bando integrale del presente avviso e il modulo di domanda sono reperibili presso gli uffici dei Servizi Sociali e sul sito web dei singoli Comuni.

Per maggiori informazioni e per scaricare i moduli CLICCA QUI.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share