• Home »
  • Sport »
  • Calcio a 5, il Minturno ai quarti di finale. Battuto il Paliano
Calcio a 5, il Minturno ai quarti di finale. Battuto il Paliano

Calcio a 5, il Minturno ai quarti di finale. Battuto il Paliano

Minturno calcio a 5Dopo il largo successo dell’andata, la squadra di patron Di Ciaccio vince anche il ritorno contro il Città di Paliano e si qualifica meritatamente ai quarti di finale. Nel primo tempo, il Minturno non alza i ritmi più del necessario, consapevole che sono gli ospiti a dovere segnare almeno sei reti per poter passare il turno.

Il punteggio si sblocca al 5’ per opera del duo portoghese con Faria che salta il portiere con un delizioso lob e Moreira che insacca comodamente di testa. Neanche il tempo di esultare ed il Paliano, complice una dormita difensiva dei locali, agguanta il pareggio con Rosina. Il Minturno continua a gestire il possesso, ma il giro palla non è rapidissimo e consente al Paliano di difendersi con ordine. Sono anzi gli ospiti ad avere le migliori occasioni da gol, ma Saviano è impeccabile in diverse circostanze. Serve ancora una magia di Faria su assist di Di Stasio, per riportare in vantaggio il Minturno. Nel finale di tempo Di Stasio, con uno splendido movimento in area, salta il diretto avversario e realizza la rete del 3-1.

Nella ripresa, col discorso qualificazione ampiamente chiuso, il Minturno fa ruotare intelligentemente tutti gli uomini a disposizione, con lo scopo principale di provare diverse soluzioni di gioco e soprattutto evitare ammonizioni. Al 7’ l’intero palazzetto va in visibilio per un numero d’alta scuola di Stanziale: meravigliosa rovesciata che non lascia scampo al portiere avversario e vale il 4-1. Al 15’ è ancora Di Stasio a segnare la sua personale doppietta con un missile dai dieci metri. La gara non ha molto più da dire. Solo allo scadere uno sfortunato quanto clamoroso autogol di Moreira fissa il punteggio sul definitivo 5-2.

Il Minturno ha eliminato agevolmente il Città di Paliano, primo in classifica nel girone D, con un complessivo 12-4, a dimostrazione di una forza di squadra che può e deve ambire al massimo sia in campionato sia in coppa. Da lunedì si ritornerà a lavorare in ottica campionato preparando al meglio la delicata trasferta contro il CCCP, per continuare la ricorsa al Real Castel Fontana.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share