Rifiuti, si dimette il consulente Attilio Novelli

Rifiuti, si dimette il consulente Attilio Novelli

L'ex comandante della Polizia provinciale, Attilio Novelli

L’ex comandante della Polizia provinciale, Attilio Novelli

Una notizia destinata a far scalpore. Questa mattina il sindaco Paolo Graziano ha ricevuto la lettera di dimissioni dell’ex comandante Attilio Novelli, figura sulla quale l’amministrazione comunale aveva deciso di puntare per risolvere i problemi del settore ambiente e in particolare quello relativo alla raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Appena due mesi di lavoro, visto che la delibera di incarico, la n. 358, reca data 23 dicembre 2013. Una consulenza che ad oggi è costata poco più di tremila euro (in totale sarebbero stati 20mila euro annui). Non si conoscono ancora le ragioni di tali dimissioni, anche se è facile immaginare che siano collegate con la denuncia presentata dall’ex consigliere comunale Livio Pentimalli, che ha espresso dubbi sulla legittimità delle collaborazioni esterne. Proprio pochi giorni fa è giunta la lettera da parte del dirigente viceprefetto Cristina Pirro del Dipartimento della Funzione Pubblica presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ha dichiarato in via preliminare la non regolarità del suddetto incarico, mancando tra gli altri il requisito della laurea. Parere negativo era stato espresso anche dall’allora responsabile della gestione risorse umane Giovanni Mallozzi. A questo, secondo le indiscrezioni, si aggiungerebbe anche il fatto che il consulente abbia avuto notevoli difficoltà ad acquisire la documentazione del settore rifiuti e avrebbe trovato una situazione tutt’altro che rosea, richiedendo alla stessa amministrazione interventi per risolvere determinate problematiche. Richieste che, però, sarebbero cadute nel vuoto. Ad ogni modo, queste dimissioni la dicono lunga sullo stato di salute del settore rifiuti e c’è da scommetterci che vi saranno ulteriori colpi di scena. Un settore che ha subito recentemente uno scossone con la notizia del prossimo ingresso di Luca Salvatore in qualità di assessore al ramo al posto di Roberto Lepone, come annunciato da Maurizio Faticoni alla convention del Nuovo Centrodestra.
Giuseppe Mallozzi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share