Calcio a 5, il Minturno stravince contro il Cisterna

Calcio a 5, il Minturno stravince contro il Cisterna

Minturno calcio a 5La squadra di patron di Ciaccio vince in goleada contro il Città di Cisterna e mantiene la testa della classifica con due punti di vantaggio sul Real Castel Fontana. Dopo soli 10 secondi è Moreira ad aprire le danze con un tiro imparabile dopo un doppio dribbling ubriacante. Il Cisterna ha un sussulto di orgoglio e trova il pareggio al 5’ al termine di un contropiede partito da una palla rubata a centrocampo. Da qui in poi sarà un monologo del Minturno con un possesso palla quasi del 10%. Giro palla, verticalizzazioni, numeri di alta scuola che esaltano il pubblico di casa sono il leit motiv della gara. Arrivano in sequenza le reti ancora di Moreira, Stanziale, Colacicco, Alves e Riso, intervallate dalla seconda segnatura del Cisterna. Il primo tempo termina 6-2.

Nella ripresa c’è gloria per tutti. Il Minturno gioca con scioltezza, esaltando le sublimi individualità che possono essere schierate. Moreira delizia la platea con un superbo pallonetto che supera il portiere in uscita. Colacicco segna altre due reti da vero uomo d’area. Ribeiro e Alves trovano due perle dalla distanza. Riso è abile a chiudere sul secondo palo il gol del 12-2 e nel finale di tempo Moreira, poker personale per lui, batte il portiere avversario con un tiro al volo sotto l’incrocio.

Il Minturno non ha avuto difficoltà a sbarazzarsi del Cisterna e incamerare altri tre punti fondamentali per l’economia del campionato. La squadra di patron Di Ciaccio può vantare giocatori e gioco di altra categoria, ma non bisognerà mai abbassare la concentrazione per poter raggiungere i traguardi prefissi, a partire dalla prossima partita contro il Pontina.

Minturno: Petrella, Bencivenga, Saviano, Colacicco, Riso, Stanziale, Moreira, Faria, Ribeiro, Alves.
Reti: Moreira (4), Colacicco (3), Riso (2), Alves (2), Stanziale, Ribeiro
Tiri liberi: 0/1 Minturno (Faria parato); 0/0 Città di Cisterna

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share