• Home »
  • Sport »
  • Minturno, arriva la capolista: un big match in cui l’obbligo è rialzare la testa
Minturno, arriva la capolista: un big match in cui l’obbligo è rialzare la testa

Minturno, arriva la capolista: un big match in cui l’obbligo è rialzare la testa

calcio 2E’ l’occasione giusta per rialzarsi e per infiammare ancora una volta un pubblico deluso. Questo fine settimana, allo stadio Carafa, è in programma il big match della 25/a giornata del campionato Promozione, Girone C, e a giocarlo sarà il Minturno, padrone di casa, che ospiterà la capolista Nuova Itri. I rossoblu vengono dalla pesantissima sconfitta subita in casa dell’Alatri la Piseba, che ha fatto piombare l’intero ambiente nello sconforto e che ha complicato i piani promozione della formazione minturnese. Una vittoria contro i primi della classe, però, significherebbe cambiare decisamente le carte in tavola e riaprirebbe ogni discorso. Poche parole servono per presentare l’avversario di domenica, la Nuova Itri, in testa per buona parte del campionato e squadra di assoluto livello per questa categoria. Servirà pertanto una gara maiuscola, in cui si dovrà vedere una compagine compatta, decisa, determinata, sicura dei propri mezzi e pronta al sacrificio. Tutte doti che il Minturno, se in giornata può sfoderare contro chiunque. Non vincere potrebbe voler dire allontanarsi troppo dalle prime e mettere a serio rischio la corsa alla promozione.
Marco Macca

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share