• Home »
  • Sport »
  • Al Basket Scauri il derby del Golfo contro l’A.B. Serapo Gaeta
Al Basket Scauri il derby del Golfo contro l’A.B. Serapo Gaeta

Al Basket Scauri il derby del Golfo contro l’A.B. Serapo Gaeta

Basket Scauri - A.B. Serapo Gaeta (foto di Enrico Duratorre)

Basket Scauri – A.B. Serapo Gaeta (foto di Enrico Duratorre)

Nella ventunesima giornata del campionato di serie C/2, la A.B. Serapo Gaeta non riesce nell’impresa di fermare la corsa del Bk Scauri che si impone con il punteggio finale di 55-69. Una gara condizionata, nel primo tempo, dai tanti errori da parte della squadra biancoverde, pagati a caro prezzo contro una squadra, quella scaurese, che non perdona niente. La gara è sicuramente più equilibrata nella ripresa dove la squadra gaetana caccia l’orgoglio e riesce a mettere in difficoltà l’attacco scaurese, solo che non è serata per i realizzatori biancoverdi e quindi il divario resta rassicurante per la squadra di Coach Addessi che porta a casa senza patemi d’animo la vittoria.

Nel primo quarto l’equilibrio persiste fin quando Macaro risponde alla tripla di Boffelli ( 11-13 per il Bk Scauri) dopo di che la squadra scaurese piazza un parziale di 6-0 firmato Lombardo e Richotti che gli permette di chiudere i primi 10 minuti in vantaggio con il punteggio di 11-19. Nel secondo quarto il tema della gara non cambia; il Bk Scauri è spietata nell’approfittare dei momenti di appannamento dell’ A.B. Serapo Gaeta e trascinata da Lombardo e Richotti allunga il divario. Tra le fila biancoverdi non basta un generoso Violo e si va al riposo lungo con il Bk Scauri avanti di 13 lunghezze ( 24-37).

Al ritorno in campo si vede una A.B. Serapo Gaeta più presente perlomeno in fase difensiva; infatti si riesce a limitare Boffelli ma i problemi sono in attacco dove si fa fatica a mettere la palla dentro e la pessima percentuale dai tiri dalla lunetta ne sono la prova. Il terzo quarto è il periodo di Richotti e Saccoccio, la A.B. Serapo Gaeta si aggrappa all’esperienza di Siniscalco e Macaro e cosi si arrivano agli ultimi 10’ di gara con il Basket Scauri avanti con il punteggio di 38-54.

Ultimo quarto iniziato subito da Marrocco con il piede giusto che piazza un parziale personale di 4-0 e riavvicina a -12 la A.B. Serapo Gaeta; il Basket Scauri fa fatica a segnare ma trova l’energia del nuovo acquisto Longobardi che gli leva più di una castagna dal fuoco. La squadra gaetana continua a litigare con il ferro e non approfitta a pieno della possibilità del bonus falli immediatamente raggiunto dalla squadra scaurese e le velleità di recupero si arrestano quando un fallo tecnico fischiato a Marrocco ( che rappresenta anche il quinto fallo per il Capitano biancoverde), permette al Bk Scauri di piazzare un 4-0 che chiude definitivamente i conti.

I ragazzi di Coach Miele comunque possono uscire dal Parquet di Formia a testa alta, consapevoli di poter ancora dire la loro in maniera importante in questo campionato. Complimenti al Bk Scauri che, dopo questo ostacolo, si proietta a concludere la regular season con un percorso netto vittorie.
A.B. Serapo Gaeta – Bk Scauri 55-69 ( 11-19;24-37;38-54)
A.B. Serapo Gaeta: Vagnati, Addessi 6, Violo 17, Macera n.e., Nardella n.e., Palmieri n.e., Macaro 9, Siniscalco 9, Marrocco 10, Ferraiuolo 4. Coach: Miele.
Bk Scauri: Richotti 16, Boffelli 14, Granata 3, Saccoccio 11, Guida, Lombardo 11, D’Acundo 7, Longobardi 7, Ciccarelli n.e., Tardivi n.e. Coach: Addessi.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share