La Lista civica “Con Noi Donne” non risparmia critiche a Maurizio Faticoni

La Lista civica “Con Noi Donne” non risparmia critiche a Maurizio Faticoni

Maurizio Faticoni

Maurizio Faticoni

Riceviamo e pubblichiamo:
La lista civica Con Noi Donne si unisce al coro di auguri al giovane neo assessore che ha il pregio dell’età, assolvendolo, per questo, da una scelta che, non certamente partorita da Lui, lo trasforma in pedina obbediente in un gioco che la politica, nemmeno quella di Minturno, è ancora disponibile ad accettare a lungo. “Da amministratore responsabile, conoscendo molto bene il modo di amministrare di Paolo Graziano, sono convinto che non sia lui la scelta migliore per il futuro di questo Comune”. Vanda Anselmi e Irene Sparagna ricordano questa frase dell’avvocato Faticoni nell’ultima tornata elettorale per stigmatizzare un modo di fare politica che ne’ i cittadini, ma neanche i più abili prestigiatori o trasformisti, riescono a recepire. Se si rinuncia al quel ruolo dI minoranza, di controllo, raffronto e critica, per potersi accodare e trarne benefici, ebbene si priva la cittadinanza ed il governo cittadino stesso, di un equilibrio e di un fattivo scontro-incontro che è alla base di una buona e corretta amministrazione. Se tale non è la genesi di certi cambiamenti di casacche, dimissioni ed assegnazione di poltrone, allora bisogna ipotizzare che la politica a Minturno sia decisa altrove minando un’autonomia a cui nessuno spirito libero può rinunciare.
Vanda Anselmi e Irene Sparagna
Lista Civica “Con Noi Donne”

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share