Controlli del week-end, denunciate nove persone dai Carabinieri

Controlli del week-end, denunciate nove persone dai Carabinieri

Carabinieri

Carabinieri

Controlli serrati del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Formia nell’ultimo week-end, tesi a frenare il fenomeno delle cosiddette stragi del sabato sera. Nel corso delle operazioni svolte sulle maggiori arterie viarie del sud pontino sono state denunciate in stato di libertà le seguenti persone: P.V. 26enne di  Minturno, pregiudicato, resosi responsabile, a bordo della propria autovettura, del reato di guida in stato d’ebbrezza alcolica e rifiuto di sottoporsi ad accertamenti sanitari; M.L. 30enne di Formia, pluripregiudicato, veniva sorpreso alla  guida del veicolo senza patente di guida in quanto revocata, nonché custode del mezzo già sottoposto a confisca amministrativa; T.G. 68enne di Napoli, pluripregiudicato, veniva sorpreso alla guida di un ciclomotore privo di copertura assicurativa e senza patente in quanto già revocata; O.C. 34enne di nazionalità nigeriana, pregiudicato, sorpreso alla guida di un’autovettura senza patente poiché mai conseguita; M.A. 77enne di Formia, pregiudicata, veniva rintracciata in quanto resasi responsabile del furto di generi di prima necessità presso l’ipermercato IN’S, sito in Formia; L.I. 24enne di nazionalità rumena, pregiudicato, responsabile del reato di inosservanza dell’obbligo di non far ritorno nel comune di Formia, perché già sottoposto alla misura prevenzione foglio di via obbligatorio; D.V.W. 39enne di Minturno, pluripregiudicato, veniva sorpreso presso il lungomare di Scauri, fuori dalla propria abitazione, non ottemperando alle prescrizioni imposte dall’Autorità Giudiziaria; B.G. 42enne di Orta di Atella (CE), pregiudicato, a seguito di perquisizione veicolare e personale, veniva trovato in possesso di una banconota da 20 euro palesemente falsa; P.S. 28enne di Terracina, pregiudicato, notato ad aggirarsi con atteggiamento sospetto nel centro di Formia, proponendo ai passanti contratti di fornitura elettrica, nei confronti di quest’ultimo veniva proposto la misura di prevenzione del foglio via obbligatorio.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share