Operazione antidroga nel basso Lazio, coinvolto anche uno scaurese

Operazione antidroga nel basso Lazio, coinvolto anche uno scaurese

L'arresto operato dai Carabinieri

L’arresto operato dai Carabinieri

E’ coinvolto anche un 27enne che abita a Scauri da tempo nell’operazione antidroga “Valcomino 3” portata brillantemente a termine dai carabinieri di Atina e Picinisco, con il supporto del nucleo operativo e radiomobile di Cassino e che rappresenta il risultato di una articolata attività d’indagine svolta dagli uomini dell’Arma tra il mese di dicembre 2012 e luglio 2013, finalizzata a disarticolare un sodalizio dedito dello spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina e hashish.

Le attività investigative traggono origine dall’arresto in flagranza di due corrieri napoletani, seguiti dagli arresti di due giovani di Atina che vennero sorpresi e bloccati a bordo di un autovettura con alcuni grammi di cocaina. Fatto avvenuto nella serata del 30 dicembre 2012, nel corso di un predisposto servizio di controllo del territorio. Le successive indagini portate avanti attraverso pedinamenti, intercettazioni telefoniche, denunce a piede libero e segnalazioni amministrative alla Prefettura di giovani per uso personale di sostanze stupefacenti, hanno portato, di volta in volta, al sequestro di un discreto quantitativo di cocaina e hashish. Inoltre, l’attività investigativa svolta, permetteva di ottenere pregnanti elementi di colpevolezza a carico di una vera e propria organizzazione criminale che gestiva lo spaccio nell’intera Valcomino.

Notevole l’impegno dei carabinieri, nonostante le difficoltà, per accertare precise responsabilità circa ruoli, funzioni direttive, esecutive e strumentali, a carico di un gruppo di persone, composto da nove soggetti, dedito all’approvvigionamento e spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina.

Il bliz è stato operatore ieri mattina con l’arresto, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Cassino, Angelo Valerio Lanna, su richiesta del pm Rosalia Affinito, a carico di P.L. 47enne di Atina, B.N. 27enne di Campoli Appenino, domiciliato a Scauri, e P.G., 34enne di Sora. Nel corso delle perquisizioni sono state rinvenute ulteriori dosi di marijuana e hashish sottoposte a sequestro.
Giuseppe Mallozzi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share