• Home »
  • Magazine »
  • La Comunità Terapeutica “Insieme” vince il Festival del Cinema Patologico con il film “Mistery Hotel”
La Comunità Terapeutica “Insieme” vince il Festival del Cinema Patologico con il film “Mistery Hotel”

La Comunità Terapeutica “Insieme” vince il Festival del Cinema Patologico con il film “Mistery Hotel”

Comunità Terapeutica Insieme

Comunità Terapeutica Insieme

Tutti sappiamo che a Santi Cosma e Damiano esiste la Comunità Terapeutica “Insieme” del signor Anelli. Tutti sappiamo che ospita persone con disagi psichici più o meno gravi. Ciò che molti non sanno, però, è che questa struttura è una vera e propria fucina di talenti. Tra le molteplici attività svolte dagli ospiti della struttura, per aiutarli nel lungo e a volte tortuoso percorso della riabilitazione, si pratica anche attività teatrale e cinematografica. Sotto l’attenta regia dell’eclettico Peter Ercolano e sempre con la preziosa collaborazione degli operatori i pazienti si cimentano anche in canto e recitazione.

L’ultima creazione di questo spettacolare staff è il film “Mistery Hotel – il fumo uccide” che come sempre ha visto protagonisti eccellenti i pazienti della comunità.

La soddisfazione è tanta sia tra i pazienti che tra gli operatori. Soddisfazione che aumenta quando arriva la notizia che “Mistery Hotel – il fumo uccide” è approdato al Festival Internazionale del Cinema Patologico. La giornata conclusiva della V^ edizione del festival si è tenuta ieri a Roma con la consueta consegna dei premi per categoria così come si conviene ad ogni festival del cinema.

La severa giuria di questo festival ha decretato vincitore proprio “Mistery Hotel – il fumo uccide” presentato da Peter Ercolano e dalla Comunità Insieme. La soddisfazione e l’entusiasmo si sono giustamente centuplicati quando ieri si sono recati a Roma per il ritiro del premio. Premio che ricordiamo è per la miglior sceneggiatura.

I complimenti sono obbligatori oltre che sentiti a tutti coloro che hanno con caparbietà e tenacia supportato il progetto ed affiancato i ragazzi in questo percorso che non è proprio così semplice da seguire ed al formidabile cast.
Francesca Ferrucci

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share